venerdì 29 maggio 2020

NEWS






IRAMA
DOMINA LE CLASSIFICHE 
DI QUESTA SETTIMANA
"MEDITERRANEA” AL N.1 OVUNQUE
N° 1 classifica ufficiale singoli FIMI/Gfk
N° 1 Spotify
N°1 Apple Music
N° 1 iTunes
La più alta nuova entrata in radio
 
Clicca qui per ascoltare il brano:  https://irama.lnk.to/Mediterranea



Continua il successo straordinario di Irama e del nuovo singolo “Mediterranea” (Warner Music) che entra al N°1 della classifica dei singoli più venduti in Italia questa settimana (classifica Top of The Music FIMI/GfK diffusa oggi). Risultato che si aggiunge a quelli raggiunti questa settimana in cui il singolo si è posizionato al N° 1 delle classifiche di Spotify, iTunes, Apple Music, al N° 5 di Shazam e in top 20 nella classifica radio come più alta nuova entrata.
Con questo brano Irama dimostra ancora una volta la sua ecletticità, capace di spaziare tra generi diversi, e di tornare con un brano che farà ballare per tutta l’estate.
Il brano sarà realizzato anche in una versione spagnola e verrà lanciato nelle prossime settimane nel mercato latino.

giovedì 28 maggio 2020

NEWS



PERTURBAZIONE


ESCE DOMANI 29 MAGGIO

(dis)amore


L'OTTAVO DISCO IN STUDIO, UN CONCEPT ALBUM DI 23 CANZONI SULL'IMPOSSIBILE DEFINIZIONE DELL’AMORE E DEL SUO CONTRARIO.


http://smarturl.it/mg0rwi




(dis)amore, è il nuovo lavoro dei Perturbazione, l'ottavo disco di studio, un concept album di 23 canzoni che esce il 29 maggio per Ala Bianca Records, sulle piattaforme digitali, in cd e vinile.


Finalmente "(dis)amore" c'è.” Raccontano i Perturbazione. “Doveva uscire a marzo, ma così non è stato. Doveva uscire ad aprile, stessa cosa. Il mondo attorno a noi e quanto accaduto ha distrutto ogni altro pensiero. Ma il disco c'era da tempo, il disco c'è. Fra le varie cose parla di una vita di coppia consumata in un interno. L'ironia della sorte. Appena abbiamo avuto la possibilità di metterlo "in circolo" abbiamo così deciso di farlo uscire, d'accordo con Ala Bianca. Complice poi l'invito ricevuto da Salone del Libro di Torino Extra di suonarne un estratto dal vivo, benché in streaming. A quel punto rimandare a data da destinarsi non avrebbe avuto nessun senso: "(dis)amore" parla di noi, di quello che saremo e di quello che siamo stati, certo. Ma anche di quello che siamo oggi.”


Scritto, arrangiato e suonato dai Perturbazione, (dis)amore è un album che parte, si sviluppa e si conclude attraverso il racconto di una storia.
Una storia d’amore. E di disamore. Due persone, di cui non sappiamo nulla. Possono avere qualunque età, possono vivere e muoversi ovunque.
Due persone che si conoscono, diventano intime, s’innamorano e che stabiliscono una relazione affettiva fortissima.
Il tempo passa e la relazione - complici le mille distrazioni dentro e fuori il mondo attorno - cambia pelle e porta i due ad allontanarsi sempre più. A non riconoscersi.
Tutto qui, ma solo apparentemente. Perché la storia è raccontata in ordine cronologico, con le canzoni che fanno da commento alle varie fasi del rapporto fra i due protagonisti.
La scoperta, l’innamoramento, la pienezza della condivisione, il consolidamento, i primi dubbi, le crepe, le bugie, i silenzi, i muri, la distanza, il dolore, le assenze.


La pubblicazione del disco è stata anticipata dai brani Mostrami una donna”, “Ti stavo lontano”, Le spalle nell'abbraccio e dal nuovo singolo 'Io mi domando se eravamo noi' accompagnato da un video diretto dal regista Fabio Capalbo, girato in esterni a Milano il 7 marzo e rimasto nel cassetto per due mesi diventando per questo la fotografia di quell’attimo prima e di quell’istante successivo, quando le vite di tutti noi sono cambiate senza che nemmeno lo immaginassimo


Questa la tracklist del disco:
01. le spalle nell'abbraccio
02. le regole dell'attrazione
03. ti stavo lontano
04. mostrami una donna
05. la nuda proprietà
06. regime alimentare
07. le sigarette dopo il sesso
08. il ragù
09. chi conosci davvero
10. il paradiso degli amanti
11. non farlo
12. silenzio
13. taxi taxi
14. l'inesorabile
15. lasciarsi a metà
16. conta su di me
17. le nostre canzoni
18. come i ladri
19. la sindrome del criceto
20. temporaneamente
21. dieci fazzolettini
22. io mi domando se eravamo noi
23. le assenze


In attesa di sapere quando potrà tornare ad esibirsi dal vivo, la band, composta da Tommaso Cerasuolo (voce), Cristiano Lo Mele (chitarra), Rossano Lo Mele (batteria) e Alex Baracco (basso), ha partecipato la scorsa settimana all’evento live streaming in occasione del SALTOEXTRA, l’anteprima del Salone del Libro di Torino, dove ha suonato due brani.

giovedì 14 maggio 2020

News



IRAMA
Esce martedì 19 maggio
 "Mediterranea”
il nuovo singolo con sonorità latine e ritmate che ci traghetterà verso l'estate 2020


Esce martedì 19 maggio (in presave su Spotify dal venerdì 15 maggio) per Warner Music, “Mediterranea” il nuovo singolo di Irama.

Con all'attivo 12 Dischi di Platino e 6 Oro, dopo due anni straordinari e il successo di “Plume”, “Giovani” e dei singoli “Nera”, “La Ragazza Con Il Cuore Di Latta” e “Arrogante”, e dopo aver chiuso nel 2019 un tour tutto esaurito con un concerto sold out al Forum di Assago, Irama pubblica un nuovo brano inedito che ha tutte le carte in regola per diventare una nuova hit estiva.

Mediterranea” è un singolo che segue il filone dei racconti estivi di Irama, di sonorità tropicali, del genere latin. Con questo brano Irama dimostra ancora una volta di essere un artista eclettico, capace di spaziare tra generi diversi e di tornare con un brano che cercherà di far ballare per tutta l'estate.
Il brano sarà realizzato anche in una versione spagnola e verrà lanciato nelle prossime settimane nel mercato latino.

Irama è tra i protagonisti di “Amici Speciali” con Tim insieme per l’Italia, maratona benefica condotta da Maria De Filippi su canale 5 da venerdì 15 maggio, volta a raggiungere obiettivi utili all’emergenza epidemiologica.
Una causa che sta molto a cuore al giovane cantautore che a fine marzo ha pubblicato il brano “Milano” feat. Francesco Sarcina, canzone dedicata alla sua città e i cui proventi sono destinati a favore dell'ospedale Niguarda per fronteggiare l'emergenza in corso.





venerdì 8 maggio 2020

News


FRANCESCO BIANCONI

ESCE OGGI
SULLE PIATTAFORME DIGITALI

L'ABISSO

BRANO ESTRATTO DA

FOREVER

IL SUO PRIMO DISCO SOLISTA
CHE VERRA' PUBBLICATO IN AUTUNNO

CLICCA QUI PER ASCOLTARE IL BRANO





Esce oggi -venerdì 8 maggio- sulle piattaforme digitali per BMG/Ponderosa Music Records, “L'abisso” il secondo contenuto inedito che anticipa l'uscita di “Forever” il primo album solista di Francesco Bianconi.

L'abisso”, segue l'uscita de “Il Bene” il primo estratto rilasciato a inizio marzo e, con queste parole, Bianconi descrive il brano: Facevo tempo fa un sogno in cui uscivo la sera per andare con gli amici a cena o a bere e mi rendevo conto di essere nudo. Completamente nudo. Nel sogno all’inizio ero a mio agio, così a mio agio che nessuno sembrava far caso al mio outfit adamitico. Poi, pian piano, cominciavo a sentir crescere l’imbarazzo, sempre di più, fino al momento in cui arrivava, inevitabile, ahimè, un senso di tremenda vergogna; e allora mi svegliavo. Credo che “L’abisso” sia la canzone scritta dal me della prima parte del sogno. A risentirla mi sembra la voce di uno senza vestiti, o meglio di uno che aveva molta voglia di toglierseli. Senza troppi esibizionismi e invasamenti. Una confessione assai privata, in Schumanniano andazzo.”


Forever” , previsto per aprile e spostato in autunno a causa del perdurare della situazione legata all'emergenza sanitaria, è un lavoro minimale e puro in cui il cantautore ha deciso di mettersi in gioco spogliandosi di sovrastrutture e concentrandosi sulle canzoni. Prodotto da Amedeo Pace (Blonde Redhead), e registrato ai Real World Studios di Bath, contiene 10 brani inediti e vede la partecipazione del Balanescu Quartet, Michele Fedrigotti, Rufus Wainwright, Eleanor Friedberger, Thomas Bartlett, Kazu Makino, Hindi Zahra, Enrico Gabrielli, Mirko Mariani e Ivan A. Rossi.

Al disco farà seguito un tour invernale prodotto da  Ponderosa Music & Art. Il calendario dei concerti verrà comunicato non appena possibile. 

giovedì 7 maggio 2020

News

PERTURBAZIONE

ESCE OGGI SULLE PIATTAFORME DIGITALI E DOMANI NELLE RADIO

IO MI DOMANDO SE ERAVAMO NOI“

BRANO ESTRATTO DA (dis)amore

IL NUOVO DISCO CHE USCIRA' IL 29 MAGGIO

E IN PREORDER QUI

ONLINE ANCHE IL VIDEO GIRATO A MILANO ESATTAMENTE DUE MESI FA PRIMA CHE TUTTO SI FERMASSE

CLICCA QUI PER ASCOLTARE IL BRANO

Esce oggi sulle piattaforme digitali e domani nelle radio, 'Io mi domando se eravamo noi', il nuovo singolo dei Perturbazione che anticipa la pubblicazione del nuovo album, (dis)amore, che uscirà il 29 maggio per Ala Bianca Records. Da oggi è attivo il preorder dell’album (http://smarturl.it/mg0rwi).

Il video, diretto dal regista Fabio Capalbo (già dietro la macchina da presa per Francesco Gabbani, Edda, Vinicio Capossela, Verdena e tanti altri), è stato girato in esterni a Milano il 7 marzo e sarebbe dovuto uscire dopo una settimana; è rimasto invece nel cassetto fino ad oggi, anche lui intrappolato nel “lockdown” fisico ed emotivo di giorni molto difficili. Guardare le immagini di una Milano piena di vita scorrere nel video sembrava quasi irriguardoso nei confronti di chi, in quelle stesse ore, viveva in prima linea un’emergenza sanitaria senza precedenti. Meglio aspettare, lasciar trascorrere il tempo necessario per tornare a vedere in quelle stesse immagini un motivo di speranza, un segnale di apertura a qualcosa di positivo che potrà tornare a riguardarci tutti.  Raccontano i PerturbazioneIo mi domando se eravamo noi diventa così la fotografia di quell’attimo prima e di quell’istante successivo: quando le nostre vite sono cambiate senza che nemmeno lo immaginassimo. Eppure quella folla in timelapse che anima la Milano ritratta nel clip, suona quasi come un auspicio di ritorno alla normalità, se e quando sarà. Quando torneremo a chiederci se quei noi della canzone eravamo e saremo davvero noi.
Clicca qui per leggere la scheda completa del video.

Al preorder di (dis)amore saranno collegati anche una serie di incontri online con la band, che coglierà l’occasione per stare vicina ai fan e raccontare loro il nuovo lavoro. Tutti i dettagli per partecipare all’operazione saranno comunicati direttamente sui social della band.

Io mi domando se eravamo noi” anticipa la pubblicazione di (dis)amore, il nuovo album della band, prevista per venerdì 29 maggio. (dis)amore è l'ottavo disco di studio dei Perturbazione, un disco doppio, un concept album di 23 canzoni disponibile in formato cd, vinile e naturalmente in digitale. Scritto, arrangiato e suonato dai Perturbazione, (dis)amore è un album che parte, si sviluppa e si conclude attraverso il racconto di una storia d’amore. E di disamore. Due persone, di cui non sappiamo nulla, si conoscono, diventano intime, s’innamorano e stabiliscono una relazione affettiva fortissima. Il tempo passa e la relazione - complici le mille distrazioni dentro e fuori il mondo attorno - cambia pelle e porta i due ad allontanarsi sempre più. A non riconoscersi. Tutto qui, ma solo apparentemente. Perché la storia è raccontata in ordine cronologico, con le canzoni che fanno da commento alle varie fasi del rapporto fra i due protagonisti. La scoperta, l’innamoramento, la pienezza della condivisione, il consolidamento, i primi dubbi, le crepe, le bugie, i silenzi, i muri, la distanza, il dolore, le assenze. 
La pubblicazione del disco è stata anticipata dai brani Mostrami una donna”, “Ti stavo lontano” e “Le spalle nell'abbraccio” accompagnato dal video sempre girato da Fabio Capalbo (https://www.youtube.com/watch?v=2DBI27JVvrY).

lunedì 20 aprile 2020

News

FRANCESCO GABBANI
IL SINGOLO
 "VICEVERSA”
CERTIFICATO PLATINO

QUASI 20 MILIONI DI STREAM
E PIU' DI 34 MILIONI DI VIEWS

Viceversa”, il singolo di Francesco Gabbani che ha dato il titolo al nuovo disco, viene certificato Platino.
Un grande risultato che segue i numeri strepitosi che il brano sta ottenendo con quasi 20 milioni di streaming e più di 34 milioni di views su youtube (https://www.youtube.com/watch?v=cNoylMSXYcE) .
Viceversa”, presentato al Festival di Sanremo, è stata composta da Francesco Gabbani e il testo scritto dallo stesso Gabbani con la collaborazione di Pacifico e l'arrangiamento degli archi curato da Matthew Sheeran.
Viceversa” è la title track del nuovo album uscito il 14 febbraio per BMG , un inno alla condivisione e all’abbandono dell’individualismo. E’ questo il filo conduttore che Francesco Gabbani ha cucito addosso al suo nuovo lavoro, che rappresenta il tentativo di interpretare il complesso rapporto tra l’individuo e la collettività, perno fondamentale nell’esistenza di ognuno. 



Per Informazioni:

BMG RIGHTS MANAGEMENT (ITALY) S.R.L.
Corso Matteotti,1, 20121 Milano
Phone +39 02 776 773 00



News

PERTURBAZIONE


Spostata la data di uscita 
del nuovo album (dis)amore
e dei tre eventi specialiprevisti per maggio




L'uscita di (dis)amore, il nuovo album dei Perturbazione, prevista per il 20 marzo e poi spostata al 24 aprile, viene rimandata  a causa del perdurare della situazione legata all'emergenza sanitaria. Date le recenti disposizioni governative, anche i tre eventi speciali con l’attore Francesco Montanari, che si sarebbero dovuti tenere a maggio, vengono spostati e saranno comunicate, appena possibile, le nuove date.

Con queste parole la band ha annunciato lo spostamento sui suoi canali social:
L'uscita di '(dis)amore', il nostro nuovo album, è rimandata.
Qualche settimana fa spostammo la pubblicazione del disco al 24 aprile, tuttavia l'incertezza attuale e le condizioni distributive non ci consentono di realizzare questo obiettivo.
Altrettanto vale per i tre concerti di presentazione che si dovevano tenere a maggio a Milano, Torino e Roma insieme agli ospiti Francesco Montanari e Lele Battista. Per i rimborsi dei biglietti o la loro validità per le date e i locali che recupereremo dobbiamo aspettare di avere un calendario alternativo. Le ragioni di questa incertezza sono le stesse che condizionano tanti altri in questo complicato momento.
Per quanto riguarda l'album il desiderio sarebbe di uscire tra maggio e giugno, vincolato tuttavia a una reale possibilità di attivare i canali distributivi. 
Per i concerti noi per primi faremo il possibile per recuperarli e ci impegniamo a comunicarvi al più presto le decisioni in merito. Ci scusiamo e vi siamo grati per la pazienza.
Con affetto, dai perturbati e da tutti i loro collaboratori.'
In attesa di poter definire finalmente una nuova data di uscita del disco, i Perturbazione presenteranno a breve un nuovo estratto dall'album in arrivo, il brano “Io mi domando se eravamo noi”, accompagnato dal videoclip diretto da Fabio Capalbo.


Per Informazioni: