giovedì 21 marzo 2019

News



MOTTA

PARTE IL 25 MAGGIO

TRA CHI VINCE E CHI PERDE

IL NUOVO TOUR




Partirà il 25 maggio, dal Mi Ami Festival a Milano, il nuovo tour di Motta, che tornerà dal vivo con un nuovo spettacolo che prende il nome da una frase contenuta in “DOV’È L’ITALIA”, brano presentato alla 69esima edizione del Festival di Sanremo. Con il nuovo Tour Motta suonerà quest'estate nei più importanti festival musicali della penisola e in scaletta alternerà le canzoni di “Vivere o Morire” (Sugar), Targa Tenco 2018 per la categoria “Disco in assoluto”, a quelle di “La fine dei vent'anni”, Targa Tenco 2016 per la miglior Opera Prima.
Performer magnetico che vive la sua vera dimensione artistica sul palco, Motta presenterà un nuovo live set in cui saranno il suo studio e la sua ricerca sonora a condurre lo spettatore, portandolo per mano, in territori di ascolto non scontati.

Sono anni che sono in giro e queste saranno le ultime date di un tour che in realtà non si è mai fermato da almeno tre anni, come non si è mai fermata la mia voglia di cambiare idea sulle cose.” racconta Motta “Da quando sono partito è cambiato quasi tutto e un po’ come la vita una persona passa il tempo a viaggiare per tornare al punto di partenza. Per questo dopo questo tour mi fermerò per un po’. Per tornare bambino consapevole di tutto quello che è successo. L’esperienza di questi anni mi ha aiutato a capire questo, a cercare di essere adulto, forte e fragile nello stesso tempo e a capire quando il silenzio si fa musica. Ci vediamo in giro, sarà un tour bellissimo e faremo tanto rumore. Se no che gusto c’è.”.
Il nuovo tour è organizzato da  Locusta Booking Agency (www.locusta.net), questo il calendario delle prime date annunciate:

25 maggio – Milano - Mi Ami Festival
0
2 giugno - Marina di Camerota (SA)- Meeting del Mare
0
6 giugno - Cagliari – Ateneika Festival
28 giugno -
Padova – Sherwood Festival
0
6 luglio - Perugia – L' Umbria che Spacca 
07 luglio -
Cremona – Tanta Robba Festival 
12 luglio - Arezzo – Men/Go Music Festival
17 luglio - Torino – Flowers Festival
0
1 agosto - Livorno - Effetto Venezia
03
agosto - Siracusa – Maniace – Ortigia 04 agosto – Platania (CZ) - Color Fest 
17 agosto - Brescia - Festa Radio Onda d'urto 

Sul palco, oltre a Motta (voce, chitarra), ci saranno: Federico Camici (basso), Giorgio Maria Condemi (chitarre), Matteo Scannicchio (tastiere), Carmine Iuvone (violoncello) e Cesare Petulicchio (batteria).
Tutte le info sul tour saranno disponibili su www.mottasonoio.com. 


venerdì 15 marzo 2019

Tour



 CANOVA

PARTE UFFICIALMENTE IL 20 MARZO
DALL'ALCATRAZ DI MILANO
IL NUOVO TOUR

CHE SEGUE L'USCITA DI

 "VIVI PER SEMPRE”
IL NUOVO DISCO
USCITO IL 1° MARZO PER MACISTE DISCHI





Dopo la data zero di Perugia, parte il 20 marzo, dall'Alcatraz di Milano, il nuovo e atteso tour dei Canova che tornano dal vivo per presentare il nuovo disco “Vivi per Sempre” uscito il 1° marzo (Maciste Dischi, distr. Artist First).

La giovane band milanese che nel 2017 ha vinto il premio KEEPON LIVE come miglior nuova realtà dal vivo (oltre 100 concerti in tutta Italia) e il premio M.E.I. come miglior esordio italiano, partirà dallo stesso luogo dove si chiuse, il 31 gennaio 2018, con uno speciale concerto sold out, il lungo tour di “ Avete ragione tutti” disco che contiene “Vita Sociale” (disco d'oro) e “Santamaria” trasmessi dai principali network radiofonici.

Il tour segue la pubblicazione del nuovo disco “Vivi per Sempre” . L’album, così come il precedente, non è un concept bensì una raccolta di canzoni figlie di momenti diversi e di circostanze e ispirazioni a sé stanti. Le canzoni che abitano VIVI PER SEMPRE oscillano tra il pop super catchy della scrittura di Mobrici e il rock ruvido ma armonioso della band milanese. Ci sono i sentimenti, le notti insonni, le rincorse, le sigarette, le bevute, le domeniche noiose, ma anche l’infanzia, la vita appunto, e la morte. 
Il tour è organizzato da Magellano Concerti (www.magellanoconcerti.it), di seguito le date confermate:
13 marzo 2019 - PERUGIA/Afterlife (Data Zero)
20 marzo 2019 - MILANO/Alcatraz 
22 marzo 2019 - VENARIA REALE (TO)/Teatro Della Concordia 
26 marzo 2019- PADOVA/Gran Teatro Geox 
28 marzo 2019 - ROMA/Atlantico 
29 marzo 2019- NAPOLI/Casa Della Musica
30 marzo 2019 - MODUGNO (BA)/Demodé
03 aprile 2019 - FIRENZE/Obihall Teatro Di Firenze 
05 aprile 2019 – BOLOGNA/Estragon

I Canova si esibiranno con la seguente formazione: Matteo Mobrici (voce, chitarra elettrica, piano), Fabio Brando (chitarra elettrica, piano), Federico Laidlaw (basso) e Gabriele Prina (batteria). 

I biglietti per tutte le date sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it  

mercoledì 6 marzo 2019

Video

THE CRANBERRIES

PUBBLICANO IL VIDEO DI

"ALL OVER NOW"

IL SINGOLO ESTRATTO DA

"IN THE END"
IL DISCO IN USCITA IL 26 APRILE PER BMG

The Cranberries pubblicano il video di "All Over Now", il primo singolo estratto da "In The End" l'album finale della band in uscita il 26 aprile 2019 per BMG.

Il video è stato realizzato con la partecipazione del premiato regista Dan Britt. Le immagini del video sono il prodotto di una collaborazione con l'illustratore Tom Clohosy Cole (che ha creato gli sfondi) ed è in parte ispirato ai paesaggi della campagna inglese di Eric Ravilious , che Dan descrive come "belli ma rigidi e attraversati da filo spinato e segni di attività umana”. Tecniche di colorazione piuttosto uniche che utilizzano texture di carta e pennelli ad acquerello che scorrono sull'animazione piatta dando al video una sensazione artigianale.
Prendendo spunto da "In the end is my beginning", un poema di TS Elliot che ha emozionato la band, e dalle parole della canzone su una relazione abusiva, il video visualizza, con sensibilità, i testi di Dolores O'Riordan. "Dopo alcune discussioni iniziali sulla direzione da prendere, ho lavorato da solo per la maggior parte del tempo", ricorda Dan. "Il sostegno della band ha portato a quello che spero sia un buon accompagnamento a questa deliziosa canzone, un tributo adeguato a Dolores".

"All Over Now" è un brano che fonde melodie rock, alternative e pop, per offrire il classico suono dei Cranberries. "In The End" può essere definito come una celebrazione e una potente testimonianza della vita e del lavoro creativo di Dolores e dei suoi fratelli in musica Noel, Mike e Fergal.

La genesi di "In The End" è iniziata a maggio 2017 mentre la band era in tour. Nell'inverno del 2017 Noel e Dolores avevano scritto e provinato le undici canzoni che sarebbero poi apparse nell'album.

Nel venire a patti con la tragica dipartita di Dolores, avvenuta il 15 gennaio 2018, Noel, Mike e Fergal hanno ascoltato le canzoni e, con il supporto della famiglia di Dolores, hanno voluto onorare la loro amica intima e collaboratrice, completando il disco.

"Sapevamo che questo doveva essere un grande disco, se non il migliore, uno dei migliori album che potevamo fare.” racconta Noel “La preoccupazione era di rischiare di distruggere l'eredità della band realizzando un album che non fosse all'altezza degli standard. Una volta passati in rassegna tutti i demo su cui Dolores ed io avevamo lavorato, abbiamo deciso che avevamo un album forte, e sapevamo che il farlo uscire sarebbe stata la cosa giusta e il modo migliore per onorare Dolores ".


Per Informazioni:



giovedì 28 febbraio 2019

News


CANOVA

Esce il 1°marzo 
“VIVI PER SEMPRE”

(Maciste Dischi)




Esce venerdì 1 marzo, per Maciste Dischi/distribuito da Artist First, VIVI PER SEMPRE” il nuovo disco dei Canova.
VIVI PER SEMPRE” non ha un destinatario unico: è un augurio, un imperativo, una speranza.
L’album, così come il precedente, non è un concept bensì una raccolta di canzoni figlie di momenti diversi e di circostanze e ispirazioni a sé stanti. Le canzoni che abitano VIVI PER SEMPRE oscillano tra il pop super catchy della scrittura di Mobrici e il rock ruvido ma armonioso della band milanese. Ci sono i sentimenti, le notti insonni, le rincorse, le sigarette, le bevute, le domeniche noiose, ma anche l’infanzia, la vita appunto, e la morte. 
I Canova descrivono così Vivi per sempre:
Avevamo tanti brani ma ne abbiamo scelti 9. Ogni canzone ha un suo mondo proprio, che rimane però sotto la stessa matrice, ovvero quella di un unico autore e della stessa band. Seppur coscienti del modo attuale di ascoltare la musica, tra skip e playlist, i dischi ci piacciono molto e siamo stati attenti anche alla sequenza della tracklist. In fase di arrangiamento, siamo stati al servizio delle canzoni, cercando di vestirle nel miglior modo, da band, cercando di seguire quindi noi stessi”.
Shakespeare” è l’introspettivo e nostalgico sipario che apre il disco e che introduce “Domenicamara” ovvero il brano dal sapore più rock’n’roll.
Goodbye goodbye” è una storia d’amore iniziata e finita con la città di Londra, dopo la visita dei quattro agli Abbey Road studios mentre “Ramen” è una canzone da ascoltare senza sovrastrutture, leggera e malinconica. “Per te” svela l’anima più romantica e cantautorale della band. La canzone numero 6, “Ho capito che non eravamo” è una pezzo d’amore dove regna un frizzante nonsense. “Groupie” è un’altra canzone sentimentale: cosa potrebbe nascere tra un cantante e una groupie al di fuori dei loro ruoli? È una storia che non si vivrà mai probabilmente, un’occasione persa o forse una semplice illusione dettata dalla vita di tour.
14 sigarette” è il brano più vecchio dell’album, escluso in corsa due anni fa da “Avete ragione tutti”, poiché, come ha dichiarato la band: “non era ancora il suo momento”. “Vivi per sempre” è la title track nonché ultima canzone dell’album, è un inno all’apatia e in maniera trionfale e fastoso chiude un album tanto luminoso quanto granitico.
Tracklist del disco:
  1. Shakespeare
  2. Domenicamara
  3. Goodbye goodbye
  4. Ramen
  5. Per te
  6. Ho capito che non eravamo
  7. Groupie
  8. 14 Sigarette
  9. Vivi per sempre

La giovane band milanese che nel 2017 ha vinto il premio KEEPON LIVE come miglior nuova realtà dal vivo e il premio M.E.I. come miglior esordio italiano, partirà ufficialmente il 20 marzo 2019 dall'Alcatraz di Milano, lo stesso luogo dove si chiuse, il 31 gennaio 2018, con uno speciale concerto sold out, il lungo tour di “ Avete ragione tutti” che seguì l'uscita del disco d'esordio che contiene i singoli “Vita Sociale” (disco d'oro) e “Santamaria”.

I biglietti per tutte le date sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e nei punti vendita autorizzati.

Il tour è organizzato da Magellano Concerti    (www.magellanoconcerti.it).
Di seguito le date confermate:
13 marzo 2019 - PERUGIA/Afterlife (Data Zero)
20 marzo 2019 - MILANO/Alcatraz 
22 marzo 2019 - VENARIA REALE (TO)/Teatro Della Concordia 
26 marzo 2019- PADOVA/Gran Teatro Geox 
28 marzo 2019 - ROMA/Atlantico 
29 marzo 2019- NAPOLI/Casa Della Musica
30 marzo 2019 - MODUGNO (BA)/Demodé
03 aprile 2019 - FIRENZE/Obihall Teatro Di Firenze 
05 aprile 2019 – BOLOGNA/Estragon

Prima di partire per il tour ufficiale,  i Canova faranno un breve tour instore, di seguito le date confermate:

02 Marzo: ROMA Ore: 18:30 @MARMO - Piazzale del Verano 71 | Cortile Interno
03 Marzo: FIRENZE  Ore:17:00   @ Le Murate | Caffé Letterario 
04 Marzo: BOLOGNA  Ore: 18:30 @ SEMM Music Store & More 
05 Marzo: MILANO Ore: 18:30 @LOFT via Malaga


Per Informazioni:

Label e Management – Maciste Dischi
Antonio Sarubbi: gno@macistedischi.net

Distribuzione - Artist First: info@artistfirst.it
Responsabile progetto: Roberto Riva – roberto@artistfirst.it

Booking - Magellano Concerti


Ufficio stampa e Promozione Radio/Tv - MA9 Promotion Tel 02.29010172
Maryon Pessina: cell. 333/3951396/
maryon@ma9promotion.com
Andrea Vittori: cell. 3470357107/andrea@ma9promotion.com
Viviana Tasco: cell. 392/9924139/viviana@ma9promotion.com




News



ROMINA FALCONI

ESCE IL 15 MARZO
"BIONDOLOGIA"
"L’arte di passeggiare con disinvoltura sul ciglio di un abisso”

IL NUOVO CONCEPT ALBUM DELLA 
CANTAUTRICE ROMANA

AL VIA IL 15 MARZO L'INSTORE TOUR




Esce il 15 marzo, per Freak & Chic/Artist First, “Biondologia – L’arte di passeggiare con disinvoltura sul ciglio di un abisso” il nuovo lavoro discografico di Romina Falconi.
Dopo aver tradotto in musica i temi emozionali del Pessimismo (“Cadono Saponette”), dell’Abbandono (“Le 5 fasi del Dolore”)  e dopo aver aggiunto un ulteriore tassello alla “mappa emozionale” del nuovo disco con Vuoi L’Amante” e il tema della Dipendenza Affettiva, Romina Falconi presenta finalmente il suo concept album di 12 brani legati dallo studio psicologico delle emozioni in una nuova forma musicale battezzata “Psico-Pop”.

Quest’album è una mappa psico-emozionale di tutti gli schiaffi della vita” racconta Romina “Ogni canzone è uno stato emotivo preciso, con un suo suono e una sua voce narrante: quella di un paziente dall’analista. Voglio parlare di emozioni perché sono pure e incontrollabili, così come è puro il paziente che si racconta: non deve avere ragione, non deve essere saggio, vuole solo tornare in piedi. Scrivo in questa forma perché voglio che chi mi ha scelta non si senta più solo. Ne so qualcosa della solitudine.  In certe situazioni si vorrebbe apparire forti, migliori; si vorrebbe sempre avere ragione. Io me ne sono fregata della ragione e ho puntato tutto sulle debolezze umane. Cado a pezzi e chiedo scusa, rido di tutto e di me. Dedico con ferocia questi capitoli a chi, come me, sa che gli eroi non sono quelli invincibili; sono i caduti che hanno saputo insistere.”

Questa la tracklist del disco:
1.Poesia Nera
2.Le 5 fasi Del Dolore
3.Vuoi L'Amante
4.Troppo Tardi
5.Latte+
6.Cadono Saponette
7.Sei Mejo Te
8.Tienimi Ancora
9.Sex Tape
10.Ringrazia Che Sono Una Signora
11.Ci Vediamo Presto
12.Buona Vita Arrivederci

Biondologia è stato interamente scritto da Romina Falconi e prodotto da Francesco ‘Katoo’ Catitti. Tra i musicisti che hanno collaborato al disco spiccano i nomi di fama internazionale Gary Novak e Reggie Hamilton.

Prima di partire con il tour ufficiale che prenderà il via a maggio e che verrà annunciato a breve, Romina terrà un tour instore di presentazione del disco. Di seguito le date confermate:

Venerdì 15 marzo, ore 18: MILANO Mondadori Megastore via Marghera 
Lunedì 18 marzo, ore 18: BOLOGNA SEMM Music Store & More
Martedì 19 marzo, ore 18: ROMA Mondadori Bookstore Cola Di Rienzo
Giovedì 21 marzo, ore 17.30: FIRENZE Le Murate - Caffé Letterario (in collaborazione con Galleria del Disco)


Romina Falconi, cresciuta nel quartiere romano di Torpignattara, si interessa alla musica fin da bambina, studiando canto ed esibendosi nella realtà locale. Un importante battesimo musicale arriva appena maggiorenne nel 2007 quando Romina presenta al Festival di Sanremo nella Sezione Giovani il brano “Ama”. Ispirata a realizzare un progetto trasversale e unico, inizia varie collaborazione con artisti e produttori della scena urban italiana, acquisendo e perfezionando negli anni un preciso stile musicale con liriche potenti e immagine spiazzante. Tra le collaborazioni più proficue quella con Immanuel Casto con il quale scrive e canta singoli molto amati dal pubblico condividendo anche vari tour nei più importanti club d’Italia. Il disco di esordio “Certi sogni si fanno attraverso un filo d’odio” è uscito a fine 2015 ed è entrato direttamente nella top20 della Fimi degli album più vendutiRomina Falconi, insieme ad Immanuel Casto, é socia e responsabile musicale della factory creativa Freak & Chic


martedì 26 febbraio 2019

News


MORRISSEY
ANNUNCIA L'USCITA DI

'CALIFORNIA SON'

UN NUOVO ALBUM CHE CONTERRA' DODICI COVER
E CHE USCIRA' IL 24 MAGGIO 2019 PER BMG

LA COVER DI ROY ORBISON 'IT'S OVER',
PRIMO ESTRATTO DAL DISCO, È DISPONIBILE DA OGGI


PARTE OGGI IL PRE-ORDER DEL DISCO:


Morrissey ha svelato la copertina del nuovo album 'California Son' e ha annunciato che il disco uscirà il 24 maggio.

Pubblicato da BMG, il disco contiene dodici cover, una varietà di brani tratti dagli anni '60 e '70 , scelti da Morrissey.


Flettendo i suoi muscoli vocali al pop, al glam rock e al folk, in questo album Morrissey è finalmente diventato un cantante di protesta con Dylan e Phil Ochs. La sua distinta voce baritonale rende ognuna di queste canzoni sua, pur rimanendo fedele agli originali. La voce di Morrissey è più forte che mai, mentre guarda indietro alle canzoni che lo hanno formato e influenzato.

'California Son' è stato prodotto da Joe Chiccarelli. La prima traccia che verrà pubblicata è una cover di "It's Over" di Roy Orbison e vede la partecipazione di LP, cantautrice americana molto amata. 'It's Over' fu scritto all'apice della fama di Orbison e divenne un successo immediato, nel 1964 andò in vetta alle classifiche del Regno Unito. Con Orbison famoso per il suo slancio in falsetto e per i testi che arrivano all'anima, è facile vedere come The Big O abbia posto le basi per plasmare un giovane Morrissey.

Così commenta Il figlio di Roy Orbison, Roy Jnr:
"Adoriamo Morrissey, i capelli di Morrissey, e i suoi testi malinconici e poetici mi hanno sempre ricordato mio padre, la sua versione di" It's Over "è fantastica."
- Roy Orbison, Jr.

Così commenta LP:
Ho sempre apprezzato Morrisey e la sua musica. Tuttavia, mi sono presto resa conto, quando sono uscita con lui e mi ha suonato tutte le canzoni che stava mettendo in questo disco, che dietro questo lavoro c'era il cuore di uno studioso di musica e di un fan dei suoi eroi musicali. È esperto di così tanti generi e conosce profondi tagli di artisti dei quali pensavo di conoscere così tanto. È stimolante vedere l'entusiasmo e l'intelletto che porta alle persone attraverso il suo viaggio musicale”.
- LP

Questa traccia con LP non è l'unica collaborazione nel disco. Diverse sono le voci presenti nell'album come quella del frontman dei Green Day, Billie John Armstrong nel brano di Laura Nyro "Wedding Bell Blues", e Ed Droost, Ariel Engle, Sameer Gadhia e Lydia Night.

Il 2018 ha segnato il trentennale di Morrissey come artista solista indipendente e, il 2019, promette di essere un anno entusiasmante per lui, con un nuovo album e un tour in Canada, il suo primo in quasi 20 anni.
Questa la Tracklist del disco:
01. Morning Starship (Jobriath)
02. Don’t Interrupt The Sorrow (Joni Mitchell)
03. Only A Pawn In Their Game (Bob Dylan)
04. Suffer The Little Children (Buffy Sainte Marie)
05. Days Of Decision (Phil Ochs)
06. It’s Over (Roy Orbison)
07. Wedding Bell Blues (Laura Nyro)
08. Loneliness Remembers What Happiness Forgets (Dionne Warwick)
09. Lady Willpower (Gary Puckett & the Union Gap)
10. When You Close Your Eyes (Carly Simon)
11. Lenny’s Tune (Tim Hardin) 
12. Some Say I Got Devil (Melanie)
 
Per Informazioni: