venerdì 29 giugno 2012

AREA SANREMO APERTE LE ISCRIZIONI PER L’UNICO CONCORSO CHE PORTA I GIOVANI AL FESTIVAL DI SANREMO




ISCRIZIONI APERTE 
PER L’UNICO CONCORSO CHE PORTA 
I GIOVANI AL FESTIVAL DI SANREMO

BANDO UFFICIALE SCARICABILE SOLO SU

AREA SANREMO, l’unico concorso che permette ai giovani di accedere al Festival della Canzone Italiana di Sanremo, apre ufficialmente le iscrizioni all’edizione 2012.

IBando ufficiale di AREA SANREMO 2012 è scaricabile dal sito www.area-sanremo.it: per partecipare occorre inviare la domanda e il materiale richiesto entro il 15 settembre a SANREMO PROMOTION S.p.A. - Direzione AREA SANREMO Villa Zirio – Corso Cavallotti, 51 18038 Sanremo (IM).
Confermati, come la precedente edizione, i ruoli di Capo Struttura a Paolo Giordano, e di Responsabile Artistico-Musicale a Bruno Santori.
Area Sanremo, affidata dal Comune di Sanremo a Sanremo Promotion S.p.A., è il concorso dedicato ai giovani dai 16 ai 36 anni che desiderano partecipare al Festival di Sanremo.
Come le scorse edizioni anche quest’anno, Area Sanremo prevede due sezioni: SanremoLab (dedicata a brani inediti in lingua italiana) e SanremoDoc (dedicata a brani inediti in lingua dialettale italiana).
Per entrambe le sezioni è previsto un percorso di studi con alcuni tra i migliori professionisti del mondo della musica e dello spettacolo  a cui seguiranno le fasi di selezione davanti alle due Commissioni di Valutazione, una per ciascuna sezione.
Le commissioni che giudicheranno i giovani artisti sono in via di definizione.
A conclusione delle selezioni le Commissioni di Area Sanremo proclameranno i Vincitori che sosterranno una audizione davanti alla Commissione RAI che sceglierà  gli artisti che parteciperanno al Festival della Canzone Italiana.

tel. 0184 591600 dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 17.30 


martedì 26 giugno 2012


FABIO CINTI
Esce
“Loop”
il nuovo video

La maggior parte di ciò che viviamo avviene nel nostro pensiero. Lì c'è il nostro tempo e il nostro spazio, e spesso faticano a coincidere con il mondo reale”.
Esce su youtube “Loop” il video del nuovo singolo di Fabio Cinti tratto dall’album “Il Minuto secondo”

Durante i suoi viaggi, fisici e non, Fabio Cinti appunta frasi, osservazioni, "segnali", senza un particolare senso, ma che messe in relazione formano una sorta di "racconto temporale". Il minuto secondo è questo “racconto temporale”, un concept formato da due parti distinte e complementari, Vigilia e Memorabilia, costituiti rispettivamente da sette brani inediti e setterivisitazioni.
“Loop” corrisponde alla terza traccia di Vigilia. È un brano scritto, testo e musica, da Fabio e rappresenta un ciclo che ritorna, che si ripete infinite volte, esattamente nel momento in cui crediamo che si stia esaurendo, e che ci conduce inevitabilmente all’immobilità.
“Non ti guardo, non ti ascolto, non ti vedo, non ferisco, non agisco, non conosco, non reagisco, non capisco, sono solo un po’ perplesso”.

“Le cose della vita che fanno stare bene o male”, gli studi, le letture, le impressioni, i ricordi diventano un ipnotico loop di volti di personaggi famosi sovrapposti al volto di Fabio, tutto in forma di disegni, sottolineandone la semi-riconoscibilità.

Il video è un’idea di Fabio Cinti realizzata da Simone Di Turo con la produzione esecutiva di Silvia Veraldi e Pier Luigi Prandini.

Per Informazioni:



DENISE
entra in studio per registrare il nuovo album
e parte il suo
Il suo album d’esordio Dodo, do! uscito a fine 2010 per l’etichetta Al-Kemi records (a label of Ala Bianca Group), con la produzione artistica di Gianni Maroccolo, aveva suscitato un inatteso ed esaltante interesse nel mercato della discografia, dei live e dei media, tanto da attirare l’attenzione di Radio Deejay, MTV, RadioRai2.

Il primo singolo "Burning Flames" entra nella 50songs di Radio Deejay Il video di “Sunny Lovers”,  passa in anteprima sul sito di Radio DeejayDenise viene scelta da  come artista del mese MTV New Generation  e invitata al programma Hit List Italia. Infine “La leva cantautorale degli anni zero”, nata per valorizzare la nuova canzone d’autore italiana insieme al Club Tenco e Mei, la sceglie e la coinvolge nel progetto.

Lunedì 25 Giugno, Denise entra ufficialmente in studio per registrare il suo nuovo lavoro che uscirà in autunno per al-kemi records.
Fin dal primo giorno Denise terrà un diario di bordo quotidiano con video e report che i fan potranno seguire su deniseproject.it  e sui vari social in maniera interattiva fino al 28 luglio. La giovane artista promette di aggiornarci sul work in progress permettendo a tutti di scoprire cosa accadrà nello studio di registrazione e come si arriverà al lavoro finale.
Gli aggiornamenti arriveranno direttamente da Vercelli, dal SOLO studio di Roberto Vernetti musicista e produttore discografico sempre in equilibrio tra underground e mainstream, che ha lavorato per artisti come Dolcenera, Mauro Ermanno Giovanardi, Mario Venuti, Pacifico, Mina, Elisa, Carmen Consoli.
Insieme a lui nel team di produzione Cristian Milani e Michele Clivati.

giovedì 21 giugno 2012

Video revival


EUGENIO FINARDI



Giovedì 21 giugno
si festeggia il solstizio d’estate
con il videoclip del nuovo singolo
Passerà”
in anteprima su repubblica.it



In contemporanea con l’apertura della Festa Della Musica Europea, e soprattutto con l’arrivo ufficiale della stagione estiva, esce il 21 giugno il video del secondo singolo di Eugenio FinardiPasserà tratto dal triplo cd “Sessanta”. Un brano gioioso e solare il cui testo è stato scritto a quattro mani con il cantautore ligure, Zibba.

In attesa di ripartire per la seconda parte del "Nuovo Umanesimo Tour", Eugenio Finardi ha deciso di realizzare un video che invece di tenerlo ore e ore chiuso in uno studio, lo ha portato a passare due giorni allegri e all’aria aperta in una fattoria della campagna calabrese, in veste di capo villaggio, a contatto con veri contadini, trattori, pecore e galline.
Una scelta fortemente voluta e di grande impatto per rappresentare il ritorno all’antico e mostrare un mondo che ancora conserva quella ricchezza di valori culturali e sociali oggi un po’ dimenticata.

Credo che la crisi di valori che oggi stiamo vivendo sia dovuta soprattutto ad un’economia profondamente sbagliata” spiega Eugenio, che sostiene la necessità di rimettere al centro dell’attività umana l’uomo anziché il profitto. "Adesso che è crollata anche l'ultima ideologia, il liberismo, bisogna ritrovare un senso al di là del consumo. Un Nuovo Umanesimo che ci faccia uscire da questo periodo neo-medievale. È questo il messaggio che intendo mandare oggi tramite la mia musica».

Il giovane regista reggino (cosentino di adozione) Giacomo Triglia, che ha curato le riprese del videoclip, è riuscito a rendere perfettamente il pensiero del cantautore milanese con un video low budget, ma ambizioso, in cui sono visibili citazioni di personaggi felliniani, l’aria di festa di Emir Kusturica, con un taglio fotografico alla Kiarostami e un pizzico di neorealismo italiano. E chi ha l’occhio fine non può non riconoscervi un immancabile “Quarto stato” di Pellizza da Volpedo.

Al video hanno preso parte attori professionisti delle principali compagnie teatrali calabresi con un attore d’eccezione: il cantautore cosentino della Brunori SAS, Dario Brunori, reclutato anche lui temporaneamente a “lavorare nei campi”, con la band al completo nel villaggio in festa. 

martedì 19 giugno 2012

"Johnny Boa"


MARCO LEVI
Tempo di diete stressanti 
e preparativi per la spiaggia? 
Niente panico!
È arrivato
"Johnny Boa"
in esclusiva su rockit il video




Arriva su Rockit “Johnny Boa” di Marco Levi, un video esplosivo, divertente, intelligente, ironico e poetico insieme.
Per coloro che ogni estate sono abituati a trattenere la pancia e a nascondere i rotolini di grasso, ma che si innamorano come tutti, di ragazzi e ragazze bellissime, ecco il piccolo Johnny Boa, eroe dei cicciottelli, prendersi una rivincita e riscattare la categoria.
Un video originale in tutti i sensi, risultato di un montaggio di scene in spiaggia con famiglia e amici (rigorosamente veri). Immagini di vacanze estive di Marco stesso bambino e adolescente, con qualche chilo di troppo che rotola allegramente sulla sabbia o nuota in mare.
La sua mole tuttavia gli crea una barriera nel rapporto con la ragazzina di cui è innamorato e lo motiverà in futuro a rimettersi in forma e diventare magro e bello.
L’eccentrico cantautore milanese dedica la sua canzone a tutti quelli che neanche questa estate supereranno la prova costume.

Marco Levi presenterà il nuovo singolo il 27 giugno a Le Scimmie di Milano. Un live da non perdere. La sua ironia e il suo talento lo portano a affrontare le disgrazie dell’amore e della felicità concedendosi in tutto il suo splendore, fascino e simpatia. 

“Johnny Boa” è stato prodotto da Lorenzo Magnaghi e il montaggio del video è stato curato da Chiara Brambilla.



Marco Levi - Johnny Boa on MUZU.TV.

mercoledì 13 giugno 2012

presentano
Caterpillar 2012’
15 anni di trasmissione su RadioRai2, 10 compilation…

Ala Bianca Records./distrib. Warner
Un CD in uscita il 22 Giugno 2012
in digitale su i-Tunes ed altri on line stores dal 18 Giugno 2012

A sentire @caterpillarrai sembra che gli italiani facciano solo 2 cose: scaricano illegalmente QUALUNQUE cosa e scrivono inni ecologisti” @biljaic, febbraio 2012


A volte tornano… un’espressione che può dare i brividi ma se si parla di musica e se stiamo annunciando il ritorno della compilation di Caterpillar, allora il ritorno ha il suono allegro del flusso musicale caterpillariano.
Torniamo con la musica che andiamo cercando in tutto il mondo, seguendo le tracce che ci piace scoprire, e svelare e offrire alle orecchie palpitanti dei nostri ascoltatori.
Caterpillar 2012’ è la compilation che accompagna i nostri spostamenti quotidiani, in auto, in moto, in bicicletta, a piedi, è la musica di Ewert & The Two Dragons dall’Estonia, di Amandine Bourgeois dalla Francia, di Miss Montreal dall’Olanda, di Bedouin Soundclash dal Canada, passando per l’Ucraina dei Mama Diaspora vs Yuriy Gurzhy, la Milano dei brasiliani Selton o l’Appennino dei Saluti da Saturno.
La musica di Caterpillar racconta, descrive, evoca, allude, apre nuovi e antichi spazi di ascolto.
Massimo Cirri, Antonio Di Bella, Paolo Maggioni Sara Zambotti lanciano e rilanciano nell’etere il suono ‘sporco’ di un pezzo di radiofonia che si ostina a raccontare il set del Paese Italia e la colonna sonora ne è parte essenziale, con una vera e propria funzione drammaturgica.
C’è tutto il mondo dentro Caterpillar, c’è tutta la musica del mondo in ‘Caterpillar 2012’ !

Tracklist:
01 (In The End) THERE'S ONLY LOVE ( 4.10 ) Ewert & The Two Dragons, ESTONIA
02 HEARTBEATING CITY ( 2.13 ) Wallis Bird, IRLANDA
03 LE BEATITUDINI ( 2.39 ) Simone Cristicchi, ITALIA
04 JUST A FLIRT ( 3.25 ) Miss Montreal, OLANDA
05 BE WATER ( 2.21 ) Selton, ITALIA-BRASILE
06 TELL ME BOY ( 2.47 ) Sugarpie And The Candymen, ITALIA
07 LA FIÈVRE ACHETEUSE ( 3.08 ) Amandine Bourgeois, FRANCIA
08 ADDICTED ( 3.50 ) Waldeck, AUSTRIA
09 CONTRABANDA ( 3.54 ) DeVotchKa, STATI UNITI
10 I WON'T CRY ( 3.51 ) Janiva MagnessSTATI UNITI
11 BRUTAL HEARTS ( 3.10 ) Bedouin Soundclash, CANADA
12 SECRET AGENT ( 3.10 ) Mama Diaspora vs. Yuriy Gurzhy, UCRAINA-GERMANIA
13 VALDAZZE ( 3.04 ) Saluti da Saturno, ITALIA
14 UMTATA-TANTE TANJA ( 3.27 ) Julia von Miller, GERMANIA
15 LIKE A BUFFALO ( 3.33 ) Sandra Nkaké, FRANCIA
Bonus Track: M'ILLUMINO DI MENO ( 4.08 ) Naif HerinITALIA
Bonus Track digitale: BURNING FLAMES ( 3.15 ) Denise, ITALIA

CATERPILLAR IN ONDA dal lunedì al venerdì dalle 18.00 alle 19.30, EMAIL caterpillar@rai.it,  
ALA BIANCA GROUP srl - Promo dept - www.alabianca.it ;    alabianca@alabianca.it Tel.  +39 +059 +284977; Fax. +39 +059 +284913


martedì 12 giugno 2012

BASTIAN CONTRARIO

su 


I Bastian Contrario sono stati scelti da MTV all’interno del progetto NewGeneration  (http://newgeneration.mtv.it/artisti/bastian-contrario/ ) dedicato ai nuovi talenti e, questa settimana, il video di “Amore Distratto”, uno dei due singoli estratti da  al-kemi Split Vol.1 (al-kemi/Ala Bianca, distr. Warner),   sarà presente nella vetrina web "Just Discovered" .  
I BASTIAN CONTRARIO sono una delle due band coinvolte nel progetto al-kemi Split vol.1. , uno split album, tipico delle produzioni indipendenti anni ’80, dove due band esordienti pur unite nello stesso supporto e sotto la stessa label esprimono autonomamente la loro musica.
BASTIAN CONTRARIO (Two-Man-Band campana) e DIVERBA (rockband piemontese) sono artisti diversi, provenienti da zone diverse della penisola, che hanno in comune un elemento essenziale: il loro esordio in al-kemi.
I BASTIAN CONTRARIO sono Fausto Tarantino e Salvatore Prezioso. Dopo aver intrapreso un viaggio in nord Europa  prendono atto che la strada che scorre fuori muove qualcosa anche dentro. Da qui ripartono dando vita a una Two-Man-Band e racchiudono sogni e canzoni in un disco “DUE IL CONTRARIO DI UNO” la cui musica prende origine da una mescola di tamburi, trombe, tromboni, archi, fisarmonica, basso e chitarra. Con orchestrazioni, a tratti maestose, a tratti intime e delicate, il duo intreccia melodie intense e testi intimistici, con le quali riesce a dar vita a sonorità coinvolgenti ed emotive. 

Per Informazioni:

martedì 5 giugno 2012

Jasmine “La Ricetta”

Jasmine
esce oggi su iTunes e venerdì nelle radio
La Ricetta”
Il nuovo singolo
e il nuovo video da oggi su youtube



Esce oggi martedì 5 giugno 2012 il singolo di Jasmine “La Ricetta” accompagnato da un videoclip diretto da Luca Tartaglia che vede la partecipazione di due personaggi molto speciali: il comico Enrico Beruschi Andy Luotto, attore ma anche cuoco.
La Ricetta” si fa in cucina, luogo dove gli equilibri, il tempo e i dosaggi fanno la differenza. Metafora perfetta dunque dell'amore e del sesso, anch'essi soggetti a preparazione, attese, cottura, presentazione, degustazione, persino indigestioni.
Jasmine abbraccia con ironia e malizia un tema che da "Una giornata particolare" a "Il pranzo di Babette" fino ai libri di Banana Yoshimoto, torna costantemente nelle espressioni più variegate.
Vero nome Federica Rotolo, Jasmine cresce con la musica grazie ai tanti dischi che la madre Stefania Rotolo, ballerina, showgirl tra le prime donne della Tv degli anni ‘80, le regala al ritorno dai suoi viaggi, ed esordisce come voce solista all’interno del gruppo Sottotono, gruppo rivelazione dell’anno al Festivalbar nel 1997 con il brano “Dimmi di Sbagliato che c’è”.
Dopo numerose esperienze nei tour di Renato Zero, e dopo aver partecipato nel 2007 al Festival di Sanremo, si presenta al pubblico come solista con il nuovo singolo “La Ricetta” di cui è autrice insieme a Vincenzo Incenzo. La musica è di Luca Mattioni.

Per Informazioni:

Gerardo Panno

Questa mattina abbiamo appreso una bruttissima notizia appena abbiamo acceso i computer. Gerardo Panno, voce storica di Radio Rai 2, è morto ieri, giorno del suo compleanno. 
Ciao Gerardo... siamo addolorati ma speriamo tu possa iniziare un bellissimo viaggio! Un abbraccio pieno di affetto infinito!