sabato 16 dicembre 2017

News





Sono Leonardo Monteiro ed Alice Caioli
i due vincitori di Area Sanremo che parteciperanno alla 68esima edizione del Festival di Sanremo


Iera sera, durante Sarà Sanremo, la diretta televisiva di Rai 1 in onda da Villa Ormond a Sanremo, sono stati annunciati i nomi dei 2 cantanti, scelti fra gli 8 provenienti da Area Sanremo, che parteciperanno, a febbraio, alla nuova edizione del Festival della Canzone Italiana, nella sezione Giovani.
I due artisti, scelti dalla Commissione Artistica della Rai, presieduta da Claudio Baglioni - conduttore e direttore artistico del Festivalsono: Leonardo Monteiro e Alice Caioli.
Leonardo Monteiro, nato a Roma nel 1990, è figlio di due ballerini brasiliani e, sin da piccolo, viene travolto da una passione viscerale per la musica in tutte le sue forme. Leonardo studia danza alla Scala di Milano e si esibisce presso numerosi teatri in Italia, Svizzera e Francia in qualità di ballerino e lavora con diverse compagnie di danza contemporanea a New York. Canta da sempre e studia pianoforte dall’età di 7 anni. Ha cantato, come solista, per il coro Monday Gospel e, la canzone che porterà sul palco di Sanremo, si intitola “Bianca”. Sono molto felice di tutto quello che mi sta succedendo e devo ancora metabolizzare la cosa.ha dichiarato LeonardoCi tengo a ringraziare lo staff e la commissione di Area Sanremo per tutto quello che hanno fatto per me in questo percorso e spero di poter dare il meglio sul palco dell’Ariston e di riuscire ad esprimere me stesso, attraverso la musica, nel miglior modo possibile.

Alice Caioli, 21 anni, è siciliana e vive ad Acquedolci, un paesino sul mare di 6000 abitanti. Inizia a coltivare la sua passione per la musica all’età di 12 anni e partecipa ad alcuni programmi televisivi. La sua passione per la musica l'ha aiutata nelle scelte della sua vita e le permette di esprimersi e raccontare le sue storie. Le piace l'idea di essere una tela bianca su cui ognuno possa vedere il quadro che desidera. La canzone che porterà sul palco dell'Ariston si intitola “Specchi rotti”. “Consiglierei il percorso di Area Sanremo a chiunque.ha dichiarato AliceE' un concorso pulito e un percorso molto valido. Gli otto vincitori sono tutti dei grandi talenti e io sono molto felice del risultato ottenuto e di essere stata scelta, insieme a Leonardo, per partecipare al Festival. Ieri sera ero molto emozionata, non me l’aspettavo e adesso cercherò di fare del mio meglio per poter rendere orgogliose tutte le persone che hanno creduto in me, dalla giuria di Area Sanremo, alla giuria Rai e a coloro che mi hanno permesso di arrivare fino a qui”.
Posso dire di essere orgoglioso del lavoro svolto fino ad oggi da Area Sanremo” dichiara Maurizio Caridi, Presidente Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo “Prendo spunto dalle parole di Claudio Baglioni che, durante la conferenza stampa di questa mattina, ha riconosciuto il valore di Area Sanremo e ha dichiarato che bisognerebbe lavorare di più per rendere più organico il lavoro sui giovani, in modo da valorizzare gli artisti che fanno il percorso di Area Sanremo. Ringrazio Claudio Baglioni per l'importante riconoscimento e mi auguro che le sue parole possano essere d'ispirazione per le prossime edizioni”.
Partners di Area Sanremo sono: Radio Italia, la radio ufficiale di Area Sanremo; la SIAE Società Italiana degli Autori ed Editori; Anteros Produzioni, azienda leader nel settore del management; iCompany, Agenzia di spettacolo; Michele Affidato, Maestro Orafo fornitore ufficiale dei premi di Area Sanremo; il Casinò di Sanremo ed il Club Tenco.


venerdì 15 dicembre 2017

News

Area Sanremo 2017
La Commissione di Area Sanremo esprime stupore e malumore per la fuga di notizie relativa ai nomi dei 2 concorrenti che sarebbero stati scelti per partecipare alla sezione NUOVE PROPOSTE del Festival.
A fronte delle numerose richieste di spiegazioni, arrivate da più parti, la commissione di Area Sanremo esprime la totale estraneità alla fuga di notizie.
La selezione fatta dalla Commissione Artistica della Rai, presieduta da Claudio Baglioni, in assoluta autonomia -come legittimo- si è compiuta senza consultare, come avvenuto in passato, la commissione di Area Sanremo che esprime, quindi, l'impossibilità di verificare la veridicità della notizia.



News

SANANDA MAITREYA

Esce oggi
HAIL MARY
secondo singolo estratto da
"PROMETHEUS & PANDORA"

IL NUOVO LAVORO DISCOGRAFICO
USCITO IL 13 OTTOBRE 2017
PER TREEHOUSE PUBLISHING


Esce oggi nelle radio “Hail Mary”, il secondo singolo estratto da “Prometheus & Pandora”, il nuovo lavoro di Sananda Maitreya.

Hail Mary” è un bellissimo inno nel quale si ritrova la calda e suadente voce di Sananda e, come racconta lui stesso, “è una canzone che dedico alla Vergine Maria e a tutte le donne, alle persone di qualsiasi fede e a coloro che sentono l'amore per madre natura, per la sua bellezza infinita e il suo potere irrequieto.” Il video è definito dall’artista: 'A Portrait Of Prayer in Black & White', il ritratto di una preghiera in bianco e nero. La canzone è anche un modo per celebrare la donna e dire no alla violenza e a qualsiasi tipo di sfruttamento.

Il video del brano, girato a Milano dal regista Luciano Boschetti, vede una serie di ritratti di donne che, attraverso lo sguardo e il sorriso, mostrano le emozioni più profonde: l’amore, la bellezza, la vitalità. Rappresenta un omaggio alla donna, alla sua capacità di rendere straordinario ogni singolo momento della vita.
Who flies fast, flies past what endures &
Who flies blind, flies alone.
But take this from the Amber Throne
& Be Sure,
THE DIVINE MOTHER NEVER
HIDES HER LOVE FROM THOSE
WHO LOVE HER !
Meanwhile Prometheus Splits The Atom
To Open Pandora's Box
Before The Rabbits Of Spring
Become Outfoxed &
Pegasus' Veil Uncovered,
The Henhouse Kicking Cocks
From One House To Another.
VESUVIUS COOLED
& THEN CONTRACTED
So Its Temperatures Sometimes Vary
For the Mother of God, Divina, Herald
Of Grace, It Wasn't Necessary.

Please Enjoy 'HAIL MARY'
(She's A Good Old Gal, She Is)!

Sananda Maitreya
Milano, Italia
Dec 2017 !



www.Sananda.org
www.facebook.com/sananda.org
twitter.com/SanandaMaitreya
www.youtube.com/SanandaMaitreya

mercoledì 6 dicembre 2017

News


FRANCESCO GABBANI

IL VIDEO DI "OCCIDENTALI’S KARMA” 
E’ IL VIDEO ITALIANO PIU' VISTO DEL 2017


YouTube ripercorre gli ultimi 12 mesi con YouTubeRewind 2017 una vera e propria colonna sonora composta dai video musicali più popolari del 2017, in base al tempo di visualizzazione, alle condivisione e ai commenti che ciascuno di essi ha avuto.

"Occidentali’s Karma" di Francesco Gabbani, che conta quasi 170 milioni di visualizzazioni, è il video italiano più visto nel 2017, (al primo posto della YouTubeRewind 2017 c'è "Despacito” di Luis Fonsi). E' inoltre il video italiano più veloce di sempre a raggiungere 100 milioni di visualizzazioni dopo la performance sul palco del Festival di Sanremo a febbraio scorso.

Un nuovo primato che si aggiunge ai tanti record raggiunti in questo anno per lui straordinario.

Francesco Gabbani è da poco uscito con “La mia versione dei ricordi” il suo quarto singolo estratto dall'album Magellano, accompagnato da un video remake di “Last Christmas” degli Wham!, una delle canzoni di Natale più suonate di sempre. Con questo brano Gabbani mostra un'altra parte di sé, quella più malinconica e introspettiva, proponendo una ballata emozionale e intensa. Il singolo uscirà anche in vinile trasparente in edizione limitata e numerata, disponibile da venerdì 8 dicembre in vendita esclusiva su Amazon.it . I primi 200 che lo acquisteranno, riceveranno in omaggio un box rosso per raccogliere, oltre a questo, anche i 45’’ dei primi tre singoli, già precedentemente acquistati.
Il 20 gennaio, al Mandela Forum di Firenze, per festeggiare tutti i successi ottenuti, Francesco Gabbani terrà un concerto speciale e si esibirà, per la prima volta, in un palazzetto. I biglietti del concerto, organizzato da  International Music and Arts, sono disponibili in prevendita sui circuiti www.ticketone.it www.boxol.it.
RDS sarà media partner dell'evento.

Per Informazioni:


venerdì 1 dicembre 2017

News

Presenta

DAVID GARRETT

IL “VIOLINISTA DEL DIAVOLO” PORTA IL SUO NUOVO,

 STRAORDINARIO PROGETTO CROSSOVER IN ITALIA!


Dopo lo strepitoso successo dei suoi concerti crossover in Italia del 2015, e dei suoi celebri concerti di musica classica con la Filarmonica della Scala diretta da Riccardo Chailly, l'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia diretta da Alondra de la Parra e l'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI di Torino, DAVID GARRETT annuncia quattro date per il suo nuovo tour crossover "EXPLOSIVE - LIVE" in Italia: a ottobre 2018 presenterà il suo spettacolare nuovo progetto a Roma, Firenze, Milano e Bolzano.
DAL 5 DICEMBRE 2017 IL VIA ALLE PREVENDITE



EXPLOSIVE – LIVE”, il nuovo tour di David Garrett iniziato a novembre 2016, ha fatto e sta facendo numeri da record e il successo non accenna a diminuire. Ha venduto quasi 200.000 biglietti nelle sole prime tre settimane, e altri 100.000 la scorsa primavera.


Questo tour è diverso da tutto quello fatto finora!” spiega David. Le sue inebrianti interpretazioni di pezzi rock come “Purple Rain” o “They Don’t Care About Us” e pezzi pop di fama mondiale come “Viva la vida”, i suoi arrangiamenti di brani classici come la “Quinta” di Beethoven o “L’estate” di Vivaldi, oltre alle sue acclamate composizioni come “Furious” e “Explosive”, stanno entusiasmando il pubblico di tutto il mondo che, ad ogni concerto, si emoziona, balla e fatica a star fermo.

Vista la grandissima richiesta dei suoi fan italiani, David Garrett, la star musicale più acclamata della Germania, arriverà in Italia ad ottobre 2018 con quattro imperdibili concerti.
Queste le date italiane del tour
DAVID GARRETT & HIS BAND – “EXPLOSIVE – LIVE 2018”
17 OTTOBRE 2018 – ROMA – PALALOTTOMATICA
19 OTTOBRE 2018 – FIRENZE - NELSON MANDELA FORUM
20 OTTOBRE 2018 – MILANO - MEDIOLANUM FORUM
21 OTTOBRE 2018 - BOLZANO – PALAONDA


I biglietti per le quattro date italiane saranno disponibili, in prevendita, dal 5 dicembre ’17 alle ore 11.00 sul circuito  http://www.ticketone.it/ e presso tutti i punti vendita abituali.
Un Paganini tra le pop star e un Jimi Hendrix tra i violinisti, DAVID GARRETT è il “Violinista del Diavolo” (“Devil’s Violinist”) dei nostri tempi, una superstar internazionale che annulla i confini tra Mozart e i Metallica. Apprezzato per il suo ruolo pionieristico nel moderno trend crossover, oltre che per il suo virtuosismo allo strumento, David si trova a suo agio nell’interpretare sia le composizioni classiche più complesse con direttori ed orchestre tra i più quotati al mondo, sia i più grandi successi rock amati dal pubblico che sceglie concerti da stadio. Ammirato da milioni di fan in tutto il mondo, DAVID GARRETT ha venduto finora milioni di biglietti e ha ottenuto 23 dischi d'oro e 16 di platino in luoghi tra i più disparati come Hong Kong, Germania, Messico, Taiwan, Brasile, Singapore, e molti altri. In Germania ed Austria gli è stato conferito, nel giro di poche settimane, l’Oro per il suo attuale album della Decca, “Explosive”. DAVID GARRETT combina il carisma della rock star con il virtuosismo innato solo nei migliori strumentisti dei nostri tempi.
David Garrett sarà accompagnato da una band di cinque elementi: Franck van der Heijden (Direttore Musicale e chitarrista principale), John Haywood (tastiera/piano, co-produttore.), Marcus Wolf (chitarrista ritmico e cantante), Jeff Allen (basso), Jeff Lipstein (batteria) per un concerto unico di potenti brani rock oltre a emozionanti ballate e, ovviamente, un pizzico di raffinata musica classica.
Ecco i dettagli delle date italiane:



17 OTTOBRE 2018 – ROMA – PALALOTTOMATICA

Inizio Concerto: ore 21.00 

Indirizzo: Piazzale Pier Luigi Nervi, 1 Roma
Prevendite: www.ticketone.it
Info: www.internationalmusic.it – tel. 059644688 – 0773664946
Prezzi e settori:
Parterre Gold 90€ + d.p.
Parterre 80€ + d.p.
Tribuna centrale numerata 60€ + d.p.
Terzo Anello Centrale 40€ + d.p.

19 OTTOBRE 2018 – FIRENZE - NELSON MANDELA FORUM
Inizio Concerto: ore 21.00
Indirizzo: Piazza Enrico Berlinguer, Firenze
Info: www.internationalmusic.it – tel. 059644688 - 055667566
Prezzi e settori:
Platea Gold 100€ + d.p.
I settore 80€ + d.p.
II settore 60€ + d.p.
III settore 40€ + d.p.
IV settore 35€ + d.p.

20 OTTOBRE 2018 – MILANO - MEDIOLANUM FORUM
Inizio Concerto: ore 21.00
Indirizzo: via Giuseppe di Vittorio, 6, Assago (Mi)
Prevendite: www.ticketone.it
Info: www.internationalmusic.it – tel. 059644688 - 0773664946
Prezzi e settori:
Poltronissima Gold 90€ + d.p.
Parterre numerato Poltrona A 80€ + d.p.
Parterre Numerato Poltrona B 70€ + d.p.
I Anello 70€ + d.p.
II Anello 40€ + d.p.

21 OTTOBRE 2018 - BOLZANO - PALAONDA
Inizio Concerto: ore 18.00
Indirizzo: Via Luigi Galvani, 34, Bolzano 
Info: www.internationalmusic.it – 059644688 - Showtime Agency Tel. 0473 270256
Prezzi e settori:

Parterre GOLD numerato da 100€ + d.p.

2.Kat./2. cat. da 85€ + d.p.

3.Kat./3. cat. da 65€ + d.p.

Galleria non numerata da 38€ + d.p.


Per Informazioni: International Music and Arts srl


Ph.+39 059 644 688

giovedì 30 novembre 2017

VIDEO

MORRISSEY
ESCE OGGI IL VIDEO DI
JACKY’S ONLY HAPPY WHEN SHE’S UP ON THE STAGE

NUOVO ESTRATTO DAL DISCO “LOW IN HIGH SCHOOL” 
USCITO IL 17 NOVEMBRE

Morrissey svela il video di Jacky’s Only Happy When She’s Up On The Stage”, estratto dal suo nuovo album “Low In High School" top 5 in UK e posizionatosi, in Italia, al 36° posto della classifica album e al 18° di quella vinili.

Ambientato in uno studio televisivo degli anni '60 pieno di cubisti, il video mostra Morrissey muoversi in una sorta di balletto ironico insieme ai membri della sua band che, vestiti con tute di seta, interpretano un grouppo vocale che si ispira ai 'Four Tops' (quartetto stanutitense).

Nonostante sia stata ampiamente riportata come tale, la canzone non è un inno alla Brexit. Come ha recentemente affermato Morrissey, "la canzone non parla di Brexit, non c'è Brexit in essa, i testi delle note di copertina sono diretti all'uscita".

Questo è il secondo video estratto dal nuovo album “Low In High School", l'undicesimo titolo consecutivo di Morrissey che entra nella Top Ten nel Regno Unito. “Spent the Day in Bed”, il primo singolo dell'album, ha stabilito un altro record per Morrissey perchè ha raccolto il maggior numero di airplay negli anni negli Stati Uniti ed è stato tra le prime 20 hit più trasmesse dalle radio nel Regno Unito.

Nella settimana antecedente il lancio dell'album, il sindaco della città di Los Angeles, Eric Garcetti, ha dichiarato ufficialmente il 10 novembre, "Morrissey Day". Il sindaco ha affermato che "Los Angeles abbraccia l'individualità, la compassione e la creatività, tutti valori che Morrissey esprime in un modo che colpisce i losangelini di tutte le età". Il certificato che commemorava l'evento, è stato consegnato all'artista durante il primo dei due spettacoli avvenuti presso il leggendario Hollywood Bowl di Los Angeles che ha ospitato oltre 35.000 fan di Morrissey per le esibizioni sold out.

Low in High School” è il primo album in studio di Morrissey dal 2014 e il suo debutto per BMG. L'album vede BMG collaborare con Morrissey sulla nuova uscita e sul lancio della sua nuova etichetta, Etienne Records. “Low in High School” è stato registrato presso la La Fabrique Studios in Francia e a Roma presso Forum Music Village . Il disco è prodotto da Joe Chiccarelli (che ha lavorato con Frank Zappa, The Strokes, Beck e The White Stripes per citarne alcuni).

Morrissey porterà le canzoni di 'Low in High School' nel suo nuovo e imminente tour nel Regno Unito. I biglietti sono già disponibili in prevendita (http://gigst.rs/morrissey).

Queste le prime date annunciate:
February 2018
16th – Aberdeen BHGE Arena
17th – Glasgow The SSE Hydro
20th – Dublin 3Arena
23rd – Newcastle Metro Arena Arena
24th – Leeds First Direct Arena
27th – Birmingham Genting Arena
March 2018
1st – London Brixton Academy
3rd – Brighton Brighton Centre SOLD OUT
7th – London Royal Albert Hall SOLD OUT
9th – London Alexandra Palace SOLD OUT
10th – London London Palladium SOLDOUT



Salito alla ribalta come frontman dei The Smiths, Morrissey ha proseguito con una carriera solista di grande successo. Tutti i suoi dieci album solisti sono entrati nella Top 10 degli album più venduti negli UK, e 3 titoli sono arrivati alla posizione #1. Pubblicando il suo album di debutto solista Viva Hate nel 1988, da allora ha pubblicato numerosi dischi acclamati dai critici, tra cui Kill Uncle e Your Arsenal e l'album You Come The Quarry, di grande successo, dopo un’ interruzione di cinque anni nel 2004.
Nel 2013, Morrissey ha pubblicato la sua autobiografia su Penguin Classics, immediatamente salita al top della classifica dei best seller con recensioni letterarie che lo descrivono come un capolavoro in scrittura e prosa.
Per Informazioni:
#spentthedayinbed
#LowinHighSchool