domenica 28 febbraio 2021

News

MA9 PROMOTION sarà presente al  Festival  di Sanremo con i seguenti artisti:


IRAMA 
Ufficio Stampa: Maryon Pessina 3333951396 maryon@ma9promotion.com
Ufficio Promozione Radio/TV : Massimo Recine Warner Music Italy / Andrea Vittori andrea@ma9promotion.com

ELENA FAGGI
Ufficio Stampa: Maryon Pessina 3333951396 maryon@ma9promotion.com
Ufficio Promozione Radio/TV : Andrea Vittori /Stefano Pierini stefano@ma9promotion.com

FULMINACCI
Ufficio Promozione Radio/TV : Andrea Vittori /Stefano Pierini   stefano@ma9promotion.com

FOLCAST
Ufficio Promozione Radio/TV : Andrea Vittori /Stefano Pierini  stefano@ma9promotion.com
 

Grazie e buona giornata
Maryon

mercoledì 24 febbraio 2021

VIDEO

 

Comunicato Stampa

ZERO ASSOLUTO

ESCE OGGI IL VIDEO DI

ASTRONAVE”

IL NUOVO SINGOLO SCRITTO

INSIEME A GAZZELLE

 

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO 

CLICCA QUI PER ASCOLTARE IL BRANO

 

Esce oggi il video di “ASTRONAVE” il nuovo singolo degli ZERO ASSOLUTO uscito venerdì 19 febbraio su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonicabrano scritto insieme a Gazzelle e prodotto da Federico Nardelli.

Esiste un mondo che i nostri occhi non riescono a cogliere, quello dell'immaginazione. Non sempre quello che vediamo è quello che ci appare e, a volte, basta un dettaglio per ribaltarne la prospettiva e darne un nuovo significato. Per il video di “Astronave” gli Zero Assoluto sono voluti partire dalla normalità per poi trasformarla in qualcosa di inedito, divertente, ed emozionante. Per fare questo hanno chiamato il regista Olmo Parenti  e l'amico Massimo Sirelli, tra gli artisti più interessanti e innovativi del filone urban art.

Attraverso una nuova prospettiva, Sirelli ripensa il quotidiano, filtrando i linguaggi metropolitani di Milano, letti in una nuova chiave che ci fa riflettere e divertire. Per Sirelli tutto è ambiente di studio e di sperimentazione. Nel suo immaginario gli strumenti e i supporti si mischiano: lo strumento diventa supporto e il supporto diventa strumento.

Così un bidone della spazzatura diventa un vaso da riempire con dei fiori per un gesto d'amore o di gratitudine, un’aiuola incolta può diventare un campo per una partita di calcetto con gli amici, il parco comunale è una grande casa che accoglie tutti come ospiti. E ancora, come ci ricorda la cover art del singolo, un cappello lanciato in aria può diventare un' Astronave che vola via…. 

La storia degli Zero Assoluto (Matteo Maffucci e Thomas De Gasperi) inizia tra i banchi del Liceo Classico Giulio Cesare di Roma. I singoli a cavallo nei primi Duemila, tra cui “Mezz’ora”, la stabile presenza in programmi su RTL 102.5 e il lancio del primo album “Scendi” fortificano l'immaginario del duo che nel 2005 raccoglie il primo grandissimo successo con “Semplicemente” (doppio disco di platino), seguito nel 2006 dalla memorabile partecipazione al Festival di Sanremo con il brano “Svegliarsi la mattina”, singolo più venduto dell'anno in Italia. Nel 2006 pubblicano “Sei parte di me” aggiudicandosi il premio Rivelazione dell'anno al Festivalbar, e in autunno collaborano con l'artista Nelly Furtado nella hit “All Good Things (Come to an End)”. A una nuova partecipazione a Sanremo nel 2007 segue il secondo album (disco di platino) “Appena prima di partire”. Il regista Federico Moccia sceglie il duo per partecipare alla colonna sonora di “Scusa ma ti chiamo amore” e successivamente a quella del sequel “Scusa ma ti voglio sposare”. Nel 2009 esce l’album “Sotto una pioggia di parole” e l’omonimo libro. L’anno 2015 li vede nuovamente sul palco del Festival con il brano “Di me e di te”, dopo la pubblicazione di un quinto album (“Alla fine del giorno”). Il 2020 è l’anno del ritorno sulla scena musicale, con la pubblicazione di due singoli: “Fuori Noi”, pubblicato il 24 Luglio in collaborazione con Gazzelle e “Cialde”, pubblicato il 16 Ottobre e scritto in collaborazione con Colapesce.

 

Segui gli ZERO ASSOLUTO su: 

Instagram: https://www.instagram.com/zeroassolutoworld

Facebook: https://www.facebook.com/zeroassoluto

YouTube: https://www.youtube.com/user/zeroassolutoworld

martedì 16 febbraio 2021

News

 

Comunicato Stampa

ZERO ASSOLUTO

ESCE IL 19 FEBBRAIO 

SU TUTTE LE PIATTAFORME 
DIGITALI E NELLE RADIO

ASTRONAVE”

IL NUOVO SINGOLO SCRITTO

INSIEME A GAZZELLE

Esce venerdì 19 febbraio 2021, su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica“ASTRONAVE” il nuovo singolo degli ZERO ASSOLUTO.

Gli Zero Assoluto, il duo formato da Matteo Maffucci e Thomas De Gasperi, sono tornati nel 2020 sulla scena musicale dopo anni di silenzio con due singoli: “Fuori Noi” featuring GAZZELLE, pubblicato a Luglio e “Cialde”, uscito ad ottobre e scritto insieme a Colapesce. Un percorso che li ha portati a nuove consapevolezze, tra cui la certezza di voler continuare a far uscire musica, senza porsi troppe domande.

Quando stai male, ci sono canzoni che ascolti per stare ancora peggio. Altre canzoni invece che ascolti per trovare conforto” raccontano gli Zero Assoluto “Ecco, “Astronave” per noi rientra in questa seconda categoria, è una canzone che dà coraggio. E’ il racconto di una storia che finisce. Ma a volte, bisogna avere il coraggio di lasciare andare.”

Astronave” è stato scritto insieme a Gazzelle e prodotto da Federico Nardelli. Dopo aver raccontato i dettagli di un amore con “Cialde”, “Astronave” è il racconto di una storia che finisce, e di una persona che se ne va. La fine di una storia porta con sé bagagli di stati d'animo, alcuni difficili, alcuni struggenti, a volte piacevoli, altri ancora liberatori. E spesso, “a cosa serve tornare?”

La storia degli Zero Assoluto (Matteo Maffucci e Thomas De Gasperi) inizia tra i banchi del Liceo Classico Giulio Cesare di Roma. I singoli a cavallo nei primi Duemila, tra cui “Mezz’ora”, la stabile presenza in programmi su RTL 102.5 e il lancio del primo album “Scendi” fortificano l'immaginario del duo che nel 2005 raccoglie il primo grandissimo successo con “Semplicemente” (doppio disco di platino), seguito nel 2006 dalla memorabile partecipazione al Festival di Sanremo con il brano “Svegliarsi la mattina”, singolo più venduto dell'anno in Italia. Nel 2006 pubblicano “Sei parte di me” aggiudicandosi il premio Rivelazione dell'anno al Festivalbar, e in autunno collaborano con l'artista Nelly Furtado nella hit “All Good Things (Come to an End)”. A una nuova partecipazione a Sanremo nel 2007 segue il secondo album (disco di platino) “Appena prima di partire”. Il regista Federico Moccia sceglie il duo per partecipare alla colonna sonora di “Scusa ma ti chiamo amore” e successivamente a quella del sequel “Scusa ma ti voglio sposare”. Nel 2009 esce l’album “Sotto una pioggia di parole” e l’omonimo libro. L’anno 2015 li vede nuovamente sul palco del Festival con il brano “Di me e di te”, dopo la pubblicazione di un quinto album (“Alla fine del giorno”). Il 2020 è l’anno del ritorno sulla scena musicale, con la pubblicazione di due singoli: “Fuori Noi”, pubblicato il 24 Luglio in collaborazione con Gazzelle e “Cialde”, pubblicato il 16 Ottobre e scritto in collaborazione con Colapesce.

 

 

Segui gli ZERO ASSOLUTO su: 

Instagram: https://www.instagram.com/zeroassolutoworld

Facebook: https://www.facebook.com/zeroassoluto

YouTube: https://www.youtube.com/user/zeroassolutoworld


venerdì 12 febbraio 2021

News

 

Comunicato Stampa

INSIEME NEL NUOVO SINGOLO

WITHIN ME’
 

CLICCA QUI PER ASCOLTARE IL BRANO

Esce venerdì 12 febbraio 'Within Me' il nuovo singolo di Dardust e Benny Benassi. 'Within Me' unisce due artisti italiani molto diversi tra loro: la combinazione dei loro talenti ha creato qualcosa di molto più grande della somma delle loro parti. Dardust unisce i mondi delle composizioni minimaliste per pianoforte con l’elettronica ambientale, un mix che riecheggia simultaneamente Max Richter, Phillip Glass e Aphex Twin. Benny Benassi, vincitore di un Grammy Award, è il pioniere dell'elettronica house, organizza regolarmente festival e accumula milioni di stream in tutto il mondo. 

Il risultato è qualcosa di diverso ma completamente in sintonia con il loro background. "Within Me" apre con il pianoforte di Dardust in una melodia immediatamente contagiosa, con rimando al mondo del pop, esprimendo allo stesso tempo un'atmosfera intensa ed evocativa. Si inserisce poi la dinamica di Benny Benassi che incalza con battiti irrequieti e lancia il brano sul dancefloor. Le due creatività così si intrecciano e si completano a vicenda.

Within Me è il lato opposto di Without You, il brano più intimista e romantico dell’ultimo album Storm and Drugs - racconta Dardust - Quando ho incontrato Benny abbiamo deciso di contaminarlo con il suo mondo cercando qualcosa che creasse un contrasto ancora più forte con l’originale. E’ uscita fuori una traccia che possiamo considerare “Melodic Techno”, un brano romantico e magico da club che porta ancora di più agli estremi la semplicità e immediatezza dell’originale”.

Ho sempre apprezzato il tocco magico di Dardust – aggiunge Benassi - sia come pianista sia come produttore. Quando è nata l'idea di creare una traccia insieme, con una parte melodica di pianoforte, sono stato davvero entusiasta di farlo. Abbiamo anche avuto l’occasione di poterlo filmare durante il lockdown in un'Arena di Verona vuota. È stata un'esperienza folle! "

Dardust ha sempre voluto valicare i confini nella musica. Di formazione classica, la sua passione per la musica è stata ispirata sia dai Kraftwerk sia dagli Underworld. Pianista italiano tra i più ascoltati al mondo, con oltre 35 milioni di riproduzioni, è diventato un produttore ricercato, firmando innumerevoli dischi di platino, superando i 500 milioni di stream per il suo lavoro con artisti italiani di successo internazionale come Mahmood, Sfera Ebbasta, Jovanotti, Ghali e Thegiornalisti. Durante questo periodo, un'idea è rimasta costante: poteva reinventare la musica classica con un'atmosfera intergalattica, così come Bowie ha reinventato il pop? È qualcosa che ha sempre voluto ottenere, dal suo album di debutto "7" nel 2015 fino all'ambizioso "S.A.D. - Storm And Drugs "(Artist First / Sony Music Masterworks), che ha portato il pianoforte classico del XVIII secolo nella scena dei club di Manchester degli anni '90. Con il suo suono unico e inconfondibile, Dardust ha accompagnato eventi di richiamo internazionale come il Superbowl e l’NBA All Star Game, oltre ad aver firmato la colonna sonora del nuovo iPhone 12 pro all’interno del keynote annuale Apple.

 

In una carriera che dura da trent'anni, l'iconico Benny Benassi è passato da essere DJ di club underground a produttore da milioni di vendite. Ha raggiunto il successo internazionale nel 2003 con "Satisfaction", un successo mondiale che è arrivato al numero 2 della classifica nel Regno Unito accompagnato da un video indimenticabile. Lo status di star è stato confermato con l'uscita del suo album di debutto, "Hypnotica".

Da allora, Benassi ha realizzato innumerevoli traguardi: i suoi brani, come la collaborazione con Chris Brown in "Beautiful People" e "Cinema" (con Gary Go) hanno raggiunto un vasto pubblico, diventando una delle principali attrazioni di festival come Coachella, EDC, Ultra e Tomorrowland. Ha vinto un Grammy per il suo remix di "Bring The Noise" dei Public Enemy e un altro quando Skrillex ha remixato "Cinema". È ancora un unto di riferimento per una nuova ondata di artisti importanti, tra cui Lil Yachty, Yxng Bane e Jeremih.

 

Dardust Benny Benassi 

Spotify Spotify

Instagram Instagram

Facebook Facebook

Twitter Twitter

 

lunedì 21 dicembre 2020

NEWS

FRANCESCO GABBANI

MERCOLEDì 23 DICEMBRE ORE 22.00

CONCERTO IN STREAMING

DAL TEATRO COMUNALE DI FERRARA

INSIEME AL FLAUTISTA ANDREA GRIMINELLI




Francesco Gabbani ed il flautista Andrea Griminelli terranno un emozionante concerto dal Teatro Comunale di Ferrara che verrà trasmesso in streaming il 23 dicembre alle ore 22.00.

In un Natale fatto di limitazioni e di coprifuoco per l’emergenza sanitaria, la Città di Ferrara, insieme a Francesco Gabbani ed Andrea Griminelli, vuole dare un segnale di speranza per questo 2020 che sta volgendo al termine: un anno che ha messo a dura prova tutti, fiduciosi che possa portare ad un 2021 di rinascita.

Per l’occasione La Città di Ferrara accenderà le luci del Teatro Comunale una serata soltanto, un augurio che per il 2021 non ci sia più bisogno di spegnerle.

Francesco Gabbani alla chitarra, accompagnato al piano da Lorenzo Bertelloni e da Filippo Gabbani alla batteria, suonerà alcuni dei suoi successi ed interpreterà dei classici natalizi insieme al flautista Andrea Griminelli che vanta 40 anni di carriera con presenze sui grandi palchi internazionali a fianco, tra gli altri, di Luciano Pavarotti, Zucchero Fornaciari, Andrea Bocelli.

Un concerto emozionante che saprà unire due mondi nella cornice di un bellissimo teatro che, quella sera, tornerà finalmente a vibrare. L’evento sarà visibile gratuitamente a tutti e verrà trasmesso sui canali web del Comune di Ferrara.

Francesco Gabbani, in questo 2020, ha collezionato due dischi d'oro e un platino. I suoi brani e video hanno avuto più di 80 milioni di visualizzazioni su YouTube e più di 50 milioni di audio streaming e, secondo Google, “Viceversa” si posiziona al secondo posto dei video più visti nel 2020.

Viceversa” il disco con cui Gabbani è tornato tre anni dopo “Magellano”, è un album che parla del rapporto tra l'individuo e la collettività e dell'importanza della condivisione tema diventato poi molto attuale durante la pandemia, quando tutti noi abbiamo dovuto e dobbiamo ancora affrontare un isolamento forzato.

Dopo un Festival di Sanremo, tre singoli e un tour con un nuovo spettacolo, Gabbani, in questo 2020 che si sta per chiudere, sta già lavorando al suo nuovo progetto discografico ed è attualmente impegnato con la scrittura di nuove canzoni.


venerdì 18 dicembre 2020

News

IRAMA

ALLA 71° EDIZIONE DEL

FESTIVAL DI SANREMO
 

CON IL BRANO


“LA GENESI DEL TUO COLORE

 

ANNUNCIATE OGGI 

DUE DATE SPECIALI NEI PALAZZETTI

 

SABATO 9 OTTOBRE 2021 - ROMA @ PALAZZO DELLO SPORT

MERCOLEDÌ 27 OTTOBRE 2021 - ASSAGO (MI) @ MEDIOLANUM FORUM


 

Irama torna sul palco dell’Ariston per la terza volta dopo aver partecipato nel 2016 con “Cosa Resterà” nella sezione nuove proposte e nel 2019 con il brano La Ragazza Con Il Cuore DiLatta” (Doppio disco di Platino).

Dopo un 2019 travolgente in cui ha battuto record di vendite e classifiche, un tour che ha registrato il tutto esaurito e si è chiuso conun concerto sold out al Forum di Assago, Irama ha pubblicato nell'estate 2020 l'EP “Crepe” (Warner Music), un lavoro che rispecchia appieno la sua ecletticità. L'Ep, certificato oro, contiene “Mediterranea” il singolo pubblicato a maggio e salito subito in cima a tutte le classifiche di vendita, Spotify, Tik tok, Earone. Certificato triplo platino, “Mediterranea” è stato incoronato da Spotify come brano più ascoltato dell'estate e, a dicembre, come la canzone più ascoltata nel 2020 sulla piattaforma. Il brano è inoltre entrato nella top 10 della playlist delle 100 migliori canzoni diApple Music per il 2020 e nella top 10 dei brani più passati in radio secondo Earone.

Irama porterà a Sanremo il brano “La genesi del tuo Colore”.

Sono orgoglioso di tornare sul palco dell’Ariston con La genesi del tuocolore un brano che rappresenta, per me, un inno alla vita” racconta Irama La vita ha, secondo me, un legame molto forte con lasofferenza. A volte, nei momenti di sofferenza, quando rischiamo diperdere tutto, nasce qualcosa dentro di noi che fa scoppiare il coloree fa tornare a scorrere la vita. Il colore per me rappresenta la vita, con le sue tante e diverse sfumature che scorrono dentro di noi come il sangue nelle vene. A volte sembra che la vita voglia giocare connoi, sembra voler decidere la nostra sorte e suonare le nostre corde facendoci sentire inermi davanti all'esistenza, ed è proprio in quei momenti che nasce qualcosa dentro di noi che riesce a fare esplodere il colore che fa tornare a scorrere la vita”.

Con il testo scritto da IramaLa genesi del tuoColore uscirà nelle radio, su tutte le piattaforme digitali e su youtube dopo l’esibizione sul palco dell’Ariston.
 

Irama ha annunciato oggi che tornerà  dal vivo nei palazzetti per due date speciali prodotte da Vivo Concerti:

Sabato 9 ottobre 2021 || Roma @ Palazzo dello Sport

Mercoledì 27 ottobre 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum


I biglietti saranno disponibili in prevendita dalle ore 12.00 di lunedì 21 dicembre sul sito www.ticketone.it e dalle ore 11:00 di sabato 26 dicembre nei punti vendita.

  

Per Informazioni:

INSTAGRAM

YOUTUBE

FACEBOOK

giovedì 17 dicembre 2020

Video

I LEGNO

CI RICORDANO CHE

L'ARTE NON SI FERMA


CON L'EMOZIONANTE VIDEO DI

 "DELIA" 


IL SINGOLO ESTRATTO DAL NUOVO LAVORO

 "UN ALTRO ALBUM" 



Legno pubblicano oggi il video del loro nuovo singolo “Delia” e lanciano un messaggio importante visto l'attuale momento in cui stiamo vivendo.

Il messaggio che i Legno han deciso di gridare in modo silenzioso è che l'arte non si può fermare nonostante tutti i limiti, le restrizioni e le chiusure, e lo fanno con un emozionante video interpretato dall'attore Emiliano Buttaroni e girato da Angelo Capozzi.

Abbiamo voluto rappresentare il momento che sta vivendo l'arte. E' tutto così maledettamente silenzioso. Teatri, cinema, musei, vuoti di sguardi ma non di idee. Si perchè l'arte non si ferma… mai” raccontano i Legno.

 

Delia” è il nuovo singolo estratto da “UN ALTRO ALBUM” il secondo disco dei LEGNO uscito il 27 novembre e pubblicato da Matilde Dischi / Artist First.
Delia” è una canzone che parla d'amore, il filo conduttore dell’intero disco. “E' una storia finita male di una ragazza che ha iniziato a seguirci da subito e che col tempo è diventata una nostra cara amica” raccontano i Legno “Delia ci ha raccontato la sua esperienza che è poi diventata il testo della canzone presente nel nuovo album.”

instagram.com/_legno_pagina_

facebook.com/legnopagina

www.matildedischi.it/
 youtube.com/channel/UCMX5jSe1hKqcSFQxZDJBY8w