mercoledì 2 novembre 2022

News

 

BACKSTREET BOYS

ESCE OGGI IL VIDEO DI

LAST CHRISTMAS” 

BRANO CONTENUTO NEL LORO

PRIMO ALBUM DI NATALE 

"A VERY BACKSTREET CHRISTMAS"

 

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

 

Backstreet Boys iniziano a diffondere lo spirito natalizio con l'uscita del video ufficiale di "Last Christmas" (https://backstreetboys.lnk.to/LastChristmasMusicVideo) dal loro nuovo album di Natale "A Very Backstreet Christmas" pubblicato il 14 ottobre da BMG. Diretto da Bill Fishman, il video offre ai fan uno sguardo sui componenti della band che si immergono nello spirito delle feste.

"A Very Backstreet Christmas" ha debuttato, negli USA, al numero 1 della classifica Billboard's Top Holiday Albums e nella top 20 della Billboard 200 e contiene classici delle feste senza tempo come "White Christmas", "Silent Night" e "Have Yourself A Merry Little Christmas" e tre nuove canzoni natalizie originali: "Christmas In New York", "Together" e "Happy Days". 

Oltre l'uscita del loro primo album di Natale in assoluto e il video musicale di oggi, i Backstreet Boys continueranno a fare sorpese ai fan durante le festività natalizie. Il mese prossimo i Boys daranno infatti vita all'album nel loro speciale di Natale, "A Very Backstreet Holiday", in onda il 14 dicembre alle 20:00 ET su ABC. 

Inoltre, sempre a dicembre, i Backstreet Boys si esibiranno in cinque iHeart Radio Jingle Balls nelle principali città americane come Detroit, New York City, Boston, Tampa e Miami. 

 

 

Per 29 anni i Backstreet Boys hanno pubblicato canzoni pop di grade successo rendendoli una delle pop band più influenti. Con innumerevoli #1, tour da record, numerosi premi e vendite mondiali superiori a 130 milioni, i BSB sono stati riconosciuti come la boy band più venduta della storia.

All'inizio del 2019, i BSB hanno pubblicato "DNA" (RCA Records) il loro decimo album in studio nominato ai GRAMMY. L'album ha debuttato al numero 1 e contiene la hit , entrata nella Top 10, "Don't Go Breaking My Heart". Il singolo, acclamato dalla critica e salito in cima alle classifiche, è stato nominato per i "Pop Duo / Group Performance" 2019 GRAMMY ed è stato il primo successo dei BSB nella Billboard Hot 100 in 10 anni. Al momento della sua uscita, il singolo è andato direttamente al numero 1 nelle migliori canzoni di iTunes e nelle classifiche globali e si è classificato in oltre 22 paesi.

A maggio 2019 i Backstreet Boys hanno dato il via al "The DNA World Tour", il più grande tour nei palazzetti del gruppo in 18 anni grazie al successo mondiale del loro nuovo album numero 1. Il DNA World Tour ha visto il gruppo fare il tutto esaurito nelle arene in tutto il Nord America, Europa, Asia e Sud America.

Nel corso degli anni, i Backstreet Boys hanno continuamente affascinato milioni di persone con il loro impressionante catalogo di canzoni di successo e collaborazioni creative.


Per Informazioni:

instagram.com/backstreetboys/

facebook.com/backstreetboys

venerdì 28 ottobre 2022

News

 

Comunicato Stampa

BLUE

ESCE OGGI

HEART & SOUL”

IL NUOVO ALBUM

https://blue.lnk.to/heartandsoul

I Blue, ossia Antony Costa, Duncan James, Lee Ryan e Simon Webbe, sono tornati e non vedono l'ora di riconquistare il loro posto come una delle più grandi e migliori band pop del Regno Unito. Il loro nuovo album “Heart & Soul” esce oggi su CD, vinile e su tutte le piattaforme digitali, pubblicato da Tag8 Music / BMG (https://blue.lnk.to/heartandsoul).

Una celebrazione di tutto ciò che ha reso speciale la band durante il loro periodo di massimo splendore, Heart & Soul” contiene dieci tracce non solo di sfacciati e giocosi brani pop e grandi momenti dancefloor, ma continua anche la propensione di Blue per ballate struggenti. 

La gestazione di Heart & Soul”, come tanti altri album recenti, è stata quasi ostacolata dagli eventi mondiali. Negata la possibilità di onorare pienamente il loro importante ventesimo anniversario nel 2021 a causa della pandemia, i quattro amici hanno deciso di celebrarlo il prima possibile non solo con il loro sesto album in studio, ma anche con un tour nei palazzetti che abbraccia la loro carriera.

All'inizio del 2020, la band è volata in Svezia per scrivere della nuova musica. "Siamo andati lì praticamente per fare un pò di prove e vedere cosa ne sarebbe venuto fuori",ricorda la band. "Non c'era un piano per fare un album, era più un 'vediamo cosa succede'." Da quelle sessioni iniziali sono nate cinque canzoni, incluso quello che sarebbe diventato il singolo principale “Haven't Found You Yet”, co-scritto da Antony. “Haven't Found You Yet è una canzone così bella. Tutti erano davvero entusiasti di quella canzone ed è diventato il nostro punto di riferimento per ogni altra canzone".

Desiderosi di coinvolgere qualcuno che conoscesse la band fin dall'inizio, hanno contattato l'uomo che li aveva ingaggiati, la leggenda del settore e il creatorel l' A&RHugh Goldsmith. “La nostra carriera è iniziata con Hugh, quindi è bello tornare e lavorare di nuovo con lui. Ha un'incredibile comprensione della musica". Goldsmith li ha aiutati a realizzare un grande album che potesse onorare la loro eredità ed essere il modo perfetto per celebrare i loro due decenni nel settore.

Prima dell'uscita dell'album, la band ha pubblicato il loro ultimo singolo, la title track “Heart & Soul”, un brano spensierato e pronto per le feste, co-scritto da MNEK e prodotto da Shift K3Y. In precedenza hanno pubblicato il brillante singolo “Haven't Found You Yet”, che è stata una delle canzoni più ascoltate in UK . Successivamente è uscita “Dance With Me”, cover del classico R&B del 2001 dei 112 e infine “Magnetic”, una ballata sincera che mostra le loro voci e armonie di alto livello.

Per la fine dell'anno I Blue terranno un tour nei palazzetti in UK, tutte le info su: https://Blue.lnk.to/ticketsnq.

 

 

Blue sono una delle band britanniche di maggior successo degli ultimi 2 decenni. Formatisi a Londra nel 2000, i quattro pezzi hanno venduto 16 milioni di dischi, ottenuto numerosi successi al primo posto, collaborato con alcune delle più grandi star del mondo tra cui Elton John e Stevie Wonder, rappresentato il Regno Unito all'Eurovision, vinto numerosi premi tra cui due prestigiosi BRIT per Best British Breakthrough Act e Best British Pop Act.

 

Facebook / Instagram / Twitter / Spotify / YouTube TikTok

giovedì 20 ottobre 2022

News

 

Comunicato Stampa

SIMPLE MINDS

ESCE OGGI

"DIRECTION OF THE HEART"

IL NUOVO ALBUM

 

OSPITE nel disco RUSSELL MAEL degli SPARKS

 

CLICCA QUI PER ASCOLTARLO: 

https://simpleminds.lnk.to/DirectionOfTheHeartPR

Oggi, venerdì 21 ottobre, per BMG, “Direction Of The Heart”, il nuovo album dei Simple Minds.

Direction Of The Heart” è il diciottesimo album in studio della band britannica e segna il ritorno con un nuovo lavoro dopo la pubblicazione, nel 2018, di “Walk Between Worlds” disco acclamato dalla critica ed entrato nella Top 5 del Regno Unito. 

Attraverso le sue nove tracce, “Direction of The Heart” trova la band al suo massimo ed è un inno, una celebrazione della vita.

La storia di “Direction of The Heart” attraversa diversi anni e diversi luoghi tra Germania, Italia e Inghilterra. Ma la storia comincia dove iniziarono i Simple Minds 45 anni fa: a Glasgow, nella stanza in cui il cantante Jim Kerr e il chitarrista Charlie Burchill fecero accadere la magia. Nella primavera del 2019, Jim Kerr torna nella sua città natale per stare vicino al padre, malato terminale. Guardando i primi ritagli di giornali sulla band, che i suoi genitori avevano conservato, Jim inizia a guardare suo padre come una versione di sé e la canzone che apre il disco, “Vision Thing” nasce proprio in quel momento. L'impulso elettronico urgente di “Vision Thing” trasporta una melodia riccamente decorata e profondamente toccante. La canzone è una celebrazione, ma con toni tristi nelle parole. Per Kerr, è un posto dolce.

"Vision Thing" stabilisce il ritmo per un album che riesce a incapsulare perfettamente l'essenza dei Simple Minds passati e presenti, una band la cui rinascita negli ultimi 10 anni li ha visti, ancora una volta, catturare la magia e gli elogi critici dei loro primi giorni.

Il mood predominante di “Direction of the heart” è allo stesso tempo riflessivo ed euforico, frammenta il personale in un contesto universale: le qualità intrinseche dei grandi dischi del passato dei Simple Minds, ora ricalibrano la band per la loro prossima era. Dai ritmi schiamazzanti e dalle melodie esplosive di “Planet Zero” si passa alla fusione elettro-rock di “Who Killed Truth” fino ad un inatteso tema stile Bond in “Soltisce Kiss”. La pulsione parabolica di “First You Jump”, nel frattempo, incornicia un classico inno mistico dei Simple Minds. “Human Traffic”, è un frizzante hand-jive bop che attraversa i giorni della settimana, ispirato da JG Ballard, con un cammeo vocale di Russel Mael degli Sparks. C’è un vero elemento pop che con l’avanzare dell’età , i Simple Minds non hanno paura di abbracciare.

Un’altra collaborazione notevole si trova in “The Walls Came Down”, brano scritto nel 1983 dal compianto Michael Been, la cui band The Call supportò i Simple Minds negli Stati Uniti e che coverizzò “Let the day begin” in Big Music nel 2014. Con un apocalittico arrangiamento tecno-rock e un testo preveggente, è una combinazione perfetta. 

I livelli di energia in “Direction Of The Heart” rimandano alla maggior parte dei brani prodotti in 120-130 BPM. Burchill ritiene che ciò sia dovuto in parte alle circostanze insolite in cui l’album è stato creato. Kerr, allo stesso tempo, sottolinea una crescente fiducia nelle capacità della band, infuse da “Big Music” e “Walk Between Worlds” nel 2018, rinnovando i Simple Minds come una dinamica forza contemporanea, grazie in parte al coinvolgimento con i suoni e gli spiriti che li hanno fatti tornare in tempi precedenti e più affamati. Questo processo trova la sua espressione ultima in “Direction of the heart”. “Act of love” è una canzone cardine scritta da Kerr e Burchill a Glasgow nel 1977, abbandonata nel 1978 e che ora esemplifica la loro attuale vitalità.

Direction Of The Heart” è uno spettacolo vertiginoso ed edificante, costruito a partire dall'innocenza e dall'esperienza per guardare in faccia l'oscurità senza paura. E il titolo dell'album? "Direction of the heart" “è una frase che abbiamo avuto per molto tempo", dice Jim Kerr. "Seguire il proprio percorso e superarlo - questo, in poche parole, riassume tutto ciò che abbiamo fatto".

Tracklist del disco:

  1. Vision Thing

  2. First You Jump

  3. Human Traffic (featuring Russell Mael of Sparks) 

  4. Who Killed Truth?

  5. Solstice Kiss

  6. Act Of Love

  7. Natural

  8. Planet Zero

  9. The Walls Came Down (written and originally recorded by The Call) 


 

Direction Of The Heart” sarà disponibile su CD, CD Deluxe con due tracce extra e un libretto, vinile e vinile colorato.
 

Le bonus track della Deluxe edition sono:

  1. Direction Of The Heart (Taormina 2022)

  2. Wondertimes

 

Negli ultimi 10 anni i Simple Minds hanno riacceso la magia che li ha resi una forza artistica vitale nei loro primi giorni, si sono trovati referenziati da artisti più giovani e suonano davanti a decine di migliaia di persone ogni anno, in tutto il mondo. Hanno ricevuto i Q Awards alla carriera e il plauso della critica universale per i loro album recenti. “Big Music” del 2015 è stato descritto dalla rivista MOJO come "il loro miglior album in 30 anni" e “Walk Between Worlds” del 2018 è stato acclamato su tutta la linea ed è diventato il loro album di maggior successo in oltre due decenni, culminando nel loro più grande tour negli Stati Uniti fino ad oggi.

I Simple Minds sono: Jim Kerr (voce), Charlie Burchill (chitarre, tastiere), Gordy Goudie (chitarra acustica), Ged Grimes (basso), Cherisse Osei (batteria), Berenice Scott (tastiere) e Sarah Brown (voce).
 

www.simpleminds.com

facebook.com/simpleminds

twitter.com/simplemindscom


 

venerdì 14 ottobre 2022

News

 

Comunicato Stampa

IT’S BEGINNING TO LOOK A LOT LIKE 

A VERY BACKSTREET CHRISTMAS”

PERCHE' OGGI ESCE 

SULLE PIATTAFORME DIGITALI E IN CD

IL PRIMO ALBUM NATALIZIO DEI
 BACKSTREET BOYS 

(https://backstreetboys.lnk.to/ChristmasAlbum)

 

Oggi i Backstreet Boys pubblicano il loro attesissimo e primissimo album natalizio "A Very Backstreet Christmas" tramite BMG. L'album è stato prodotto dal leggendario produttore Tommy Brown (Ariana Grande, Blackpink, Justin Bieber). 

"A Very Backstreet Christmas" contiene classici delle feste senza tempo come "White Christmas", "Silent Night" e "Have Yourself A Merry Little Christmas". Il 1° novembre pubblicheranno il video ufficiale di "Last Christmas" e l'album contiene anche tre nuove canzoni natalizie originali: "Christmas In New York", "Together" e "Happy Days". 

Il disco esce in formato CD di 15 tracce (https://backstreetboys.lnk.to/ChristmasAlbum) che include due bonus track "Feliz Navidad" e "It's Christmas Time Again" e in vinile rosso in edizione limitata disponibile sullo store ufficiale del gruppo dal 2 dicembre(https://christmas.backstreetboys.com/products/backstreet-boys-a-very-backstreet-christmas-exclusive-red-vinyl-record).

I Backstreet Boys continueranno a diffondere l'allegria natalizia nelle prossime settimane con regali e sorprese emozionanti per i fan. A dicembre si esibiranno negli Usa in cinque iHeart Radio Jingle Balls nelle principali città come Detroit, New York City, Boston, Tampa e Miami. 

L'uscita dell'album di Natale arriva mentre i Backstreet Boys sono in Europa per il loro DNA World Tour. La band ha organizzato esibizioni elettrizzanti, suonando un set ad alta energia di oltre 30 dei loro più grandi successi e delle migliori mosse di ballo, offrendo ai fan l'esperienza dal vivo di una vita. Il tour arriverà anche in Italia e i Back Street Boys saranno in concerto all'Unipol Arena di Bologna il 22 ottobre 2022.

 

Questa la tracklist di ‘A Very Backstreet Christmas’ :

White Christmas 

The Christmas Song

Winter Wonderland

Have Yourself A Merry Little Christmas 

Last Christmas 

O Holy Night 

This Christmas

Same Ole Lang Syne 

Silent Night 

I’ll Be Home for Christmas

Christmas in New York 

Together 

Happy Days 

Feliz Navidad (bonus track)

It’s Christmas Time Again (bonus track)

 

Per 29 anni i Backstreet Boys hanno pubblicato canzoni pop di grade successo rendendoli una delle pop band più influenti. Con innumerevoli #1, tour da record, numerosi premi e vendite mondiali superiori a 130 milioni, i BSB sono stati riconosciuti come la boy band più venduta della storia.

All'inizio del 2019, i BSB hanno pubblicato "DNA" (RCA Records) il loro decimo album in studio nominato ai GRAMMY. L'album ha debuttato al numero 1 e contiene la hit , entrata nella Top 10, "Don't Go Breaking My Heart". Il singolo, acclamato dalla critica e salito in cima alle classifiche, è stato nominato per i "Pop Duo / Group Performance" 2019 GRAMMY ed è stato il primo successo dei BSB nella Billboard Hot 100 in 10 anni. Al momento della sua uscita, il singolo è andato direttamente al numero 1 nelle migliori canzoni di iTunes e nelle classifiche globali e si è classificato in oltre 22 paesi.

A maggio 2019 i Backstreet Boys hanno dato il via al "The DNA World Tour", il più grande tour nei palazzetti del gruppo in 18 anni grazie al successo mondiale del loro nuovo album numero 1. Il DNA World Tour ha visto il gruppo fare il tutto esaurito nelle arene in tutto il Nord America, Europa, Asia e Sud America.

Nel corso degli anni, i Backstreet Boys hanno continuamente affascinato milioni di persone con il loro impressionante catalogo di canzoni di successo e collaborazioni creative.

 

PRESS KIT:

https://drive.google.com/drive/folders/1ydNjGrFhJPR45CZWqDQxs7JUuWe9Hx3o?usp=sharing

 

Per Informazioni:

instagram.com/backstreetboys/

facebook.com/backstreetboys

martedì 4 ottobre 2022

News

 

EDDA

PARTE IL 19 OTTOBRE
DAL MONK DI ROMA 

ILLUSION TOUR

IL TOUR CON CUI PRESENTA 

 "Illusion”

Il nuovo album 

Prodotto da GIANNI MAROCCOLO

E' uscito venerdì 23 settembre, su label Al-Kemi Records/Ala Bianca, distribuzione Warner/Fuga, “Illusion” il sesto album in studio di Edda, prodotto da Gianni Maroccolo.

Anticipato da “LIA” (https://lnk.fu.ga/edda_lia), brano che lo stesso Edda definisce “allergico”, “Illusion” rappresenta un nuovo viaggio artistico che si distanzia dall’ultima uscita dell’artista, “Fru Fru” (2019) e in cui il cantautore milanese indossa abiti nuovi, cuciti con maestria dalla produzione artistica di Gianni Maroccolo, una delle più importanti figure del rock italiano.

In “Illusion” l'unica e ineffabile vocalità di Edda incontra le sonorità distese di Maroccolo e le unisce a testi tanto arguti quanto struggenti, liberando così la sua espressività pura in uno spazio sonoro denso e apertissimo.

Questo disco nasce dall'incontro karmico con Gianni Maroccolo e la sua visione musicale”spiega Edda. “Un cantante come me che inspiegabilmente ha un grande gusto estetico, vorrebbe sempre qualcuno che lo vestisse in modo che, quando si guarda allo specchio, possa vedere se stesso e non un altro”. 

La collaborazione con Maroccolo, già collaudata nel disco-regalo pubblicato in piena pandemia “Noio; volevam suonar” (2020), toglie il velo dell’effimero e mostra il nuovo Edda lasciando spazio infinito a voci e chitarre, liberando l’espressione pura dell’artista dagli schemi precedenti. Nascono così melodie distanti (Trema), malinconiche (Lia) e a volte vivaci, quasi irrispettose (Carlo Magno), unite a testi tanto salaci quanto struggenti, in uno spazio sonoro denso e apertissimo. Un album che lo stesso Stefano fatica a descrivere, e che va vissuto e seguito come stratificazione di suoni e canti impreziositi dal sapiente uso della voce. 

No, non è “illusione”!”, racconta Gianni Maroccolo, “Questo disco è pura magia. Umana, spirituale, musicale, artistica. E’ vero in ogni singola nota e parola. Trasuda purezza, quella un po’ ingenua che riconosci solo nei grandi Artisti e negli esseri umani Illuminati. Collaborare da anni con Stefano ha significato per me scoprire una persona meravigliosa, ma anche avere a che fare con un Artista talentuoso a livello compositivo. Ha una scrittura di altissimo spessore (sia a livello melodico/armonico che di liriche), una vocalità fuori dal comune, e un chitarrismo unico.  E’ visionario e profondo, ironico e amorevole, ma sempre e comunque mai assimilabile né omologabile a nessuno. 

Edda è Edda: prendere o lasciare! 

Lo adoro anche per questo. Seguirlo nei suoi viaggi non è stato facile ma ne è valsa la pena. 

Lui ha realizzato il disco che desiderava da tempo; io ho prodotto il disco che desideravo da una vita.”

Illusion” tornerà dal vivo con ILLUSION TOUR ad ottobre 2022 con il set in full band. Il tour è organizzato da Locusta Booking, di seguito i primi appuntamenti confermati:

19 OTTOBRE - ROMA – MONK

20 OTTOBRE – BOLOGNA – LOCOMOTIV

05 NOVEMBRE – PISA – LUMIERE

11 NOVEMBRE – DRUSO - BERGAMO

19 NOVEMBRE – MILANO – ARCI BELLEZZA 

22 NOVEMBRE – TORINO – OGR

26 NOVEMBRE – DISSONANZE – BARINOSSI (SA)

10 DICEMBRE – TEATRO SECCI - TERNI

 

Ad aprire le date di Roma, Bologna e Milano ci sarà Umberto Maria Giardini, altro nome di spicco della scena musicale italiana. Special guest del concerto di Torino sarà, invece, Gianni Maroccolo.

I biglietti sono già disponibili in prevendita su: https://www.locusta.net/eventi/edda-illusion-tour-2022/

 

martedì 27 settembre 2022

Live

 Comunicato Stampa

FRANCESCO GABBANI


DUE DATE SPECIALI NEI PALAZZETTI

1 OTTOBRE 2022 

Mediolanum Forum di Assago (MI) 

8 OTTOBRE 2022

Palazzo dello Sport di Roma 

 

OPENING ACT: ALFA

Francesco Gabbani festeggia un anno intenso e ricco di successi con due concerti speciali nei palazzetti.

Le due date, previste per il 1 ottobre 2022 al Mediolanum Forum di Assago (MI) e l' 8 ottobre 2022 al Palazzo dello Sport di Roma, saranno una grande festa con cui Gabbani porterà sul palco il suo concetto di felicità e di condivisione con una scaletta studiata appositamente per l'occasione. Tra musica e parole, Gabbani presenterà non solo il suo ultimo lavoro ma anche le canzoni che hanno emozionato e fatto ballare tutti quanti, più alcune sorprese che sapranno rendere felice chi assisterà al concerto.

Manca meno di una settimana al Forum di Assago e sono molto emozionato perché sono sicuramente due appuntamenti molto importanti per me. Mi sto preparando per queste due date speciali sia dal punto di vista musicale perché sto pensando ad una scaletta particolare, sia emotivamente perché non vedo davvero l'ora di salire sul palco e di vivere delle grandi emozioni con il mio pubblico che considero una grande famiglia”

Con queste due date speciali Gabbani desidera coronare un anno importante nel suo percorso artistico, in cui ha pubblicato il suo quinto lavoro in studio, dal titolo “Volevamo Solo Essere Felici” (BMG), ha condotto con successo “CI VUOLE UN FIORE” il primo show green della televisione italiana in prima serata su Rai1 e ha debuttato nei panni di attore nel film “La donna per me” di Marco Martani prima di partire per un tour estivo con cui ha girato l'Italia e che si è concluso il 18 settembre al teatro Antico di Taormina.

Due concerti che racchiudono sei anni di musica e 40 anni di vita e un'occasione per celebrare i suoi successi e, per chi avrà acquistato il biglietto, l'unica possibilità per vedere quest'autunno Gabbani dal vivo.

Come annunciato da Gabbani via social, ospite del concerto di Milano sarà Ornella Vanoni, un’artista unica e una grande amica di Francesco.

 

Francesco Gabbani sarà accompagnato dalla sua band composta da : Filippo Gabbani (Batteria), Lorenzo Bertelloni (tastiere), Giacomo Spagnoli (basso) e Marco Baruffetti (chitarra).

Ad aprire le due date ci sarà ALFA, un cantautore genovese, classe 2000. Con oltre 256mila follower su Instagram, 292 mila iscritti al canale Youtube e 900mila follower su TikTok, conta oltre 133 milioni di views su Youtube, oltre 318 milioni di stream su Spotify e più di 19 milioni di stream di Apple Music. Le sue canzoni sono state condivise in oltre 300 mila di video su Tik Tok e i suoi ultimi video sono entrati ai vertici delle tendenze di YouTube. Ha ottenuto un triplo disco di platino (“Cin Cin”)due dischi di platino (“TeStA Tra Le NuVoLe, pT2” e “Sul più bello”) e sei dischi d’oro.

Lo spettacolo è prodotto da Vivo Concerti. Tutte le info sono disponibili sul sito www.vivoconcerti.com . 

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

 

SEGUI FRANCESCO GABBANI SU:

https://www.instagram.com/francescogabbani/

https://www.youtube.com/c/FrancescoGabbaniOfficial

https://www.facebook.com/francescogabbaniofficial

http://francescogabbani.it/

 

ASCOLTA FRANCESCO GABBANI:

https://BMGItaly.lnk.to/FrancescoGabbaniPR


lunedì 19 settembre 2022

NEWS

 

LE VIBRAZIONI 

FUORI IL VIDEO DI

 "ROSA INTENSO"
IL SECONDO SINGOLO ESTRATTO DAL NUOVO EP 

 "VI”
 

CON IL NUOVO VIDEO CELEBRANO LA LIBERTÀ SESSUALE
DEL CORPO FEMMINILE
CONTRO OGNI TIPO DI PREGIUDIZIO E STEREOTIPO

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO

Dopo “Tantissimo” (brano con cui hanno partecipato alla 72esima edizione del Festival di Sanremo) e un tour estivo di oltre 30 date, Le Vibrazioni, sono uscite venerdì nelle radio con “Rosa Intenso” (https://LeVibrazioni.lnk.to/Rosaintenso)  il secondo singolo estratto dall’EP “VI” (Artist First), un lavoro nel quale hanno concentrato sei brani che raccontano, in mondo chiaro, una presa di posizione sonora e dove emerge l’animo più viscerale della band che presenta un sound compatto e in continua evoluzione. 

Il videoclip di “Rosa Intenso”, in uscita oggi, è prodotto da Bad Bros con la regia di Gianluca Della Monica, e racconta, attraverso le immagini, la storia d’amore tra due donne che riescono a rimanere insieme e viversi nel profondo, rivelando i momenti più intimi di gioia e di dolore che possono essere vissuti all’interno di una relazione: una cronaca appassionante e reale di tenerezza e tormenti.

Con questo video Le Vibrazioni celebrano la libertà sessuale del corpo femminile contro ogni tipo di pregiudizio e stereotipo: rappresenta l’accettazione del godimento come espressione personale e intima di sé stessi, senza nessuna vergogna.

L’intensità che si cela dietro l’apparente delicatezza” queste sono le parole con cui Francesco Sarcina descrive “Rosa Intento” e racconta: “Con questa canzone e con questo video vorrei semplicemente far capire quanto sia sempre stato per me naturale il concetto di amore e di rispetto per chiunque, a prescindere dal colore della pelle e dall'orientamento sessuale. Perché ciò che è veramente importante è il saper accordare e far suonare i nostri strumenti sensoriali in armonia. Non mi sono mai fatto la domanda se sia giusto o meno sostenere la comunità LGBT, perché non c’è mai stato il dubbio della assoluta normalità e convivenza nell’ uguaglianza dei diritti umani e sociali. Per me esiste solo il principio di essere umano.”

Le Vibrazioni, attualmente in giro per l' Italia con il loro Summer Tour, torneranno dal vivo con un nuovo tour invernale nel 2023.

Le Vibrazioni, formate da Francesco Sarcina, Stefano Verderi, Marco Castellani Garrincha e Alessandro Deidda, sono una delle band italiane più longeve con oltre 20 anni di carriera. Hanno all’attivo 5 album che contano complessivamente più di un milione di copie vendute. Nel 2019 hanno girato l’Italia con 80 concerti, davanti a un totale di oltre 600 mila persone, compreso un live speciale al Mediolanum Forum di Assago, Milano. A fine 2021 hanno portato nei teatri il tour  “IN ORCHESTRA di e con BEPPE VESSICCHIO” con cui hanno incontrato, per la prima volta, la musica classica in un nuovo viaggio musicale. Nel 2022 Le Vibrazioni tornano per la quarta volta al Festival di Sanremo, in gara nella sezione Campioni con il brano“Tantissimo” che contenuto nel nuovo lavoro discografico “VI” pubblicato ad aprile da Artist First.  


 

Facebook

https://twitter.com/levibrazioni_OF

Instagram

YouTube